Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Aereo al GF Vip 7 no censura

“Entrate in casa”. Fuga dal giardino e vipponi increduli: la verità sulla censura al GF Vip 7

Aereo al GF Vip nel pomeriggio di lunedì 24 ottobre. Poco prima della puntata in diretta, i vipponi sono stati fatti rientrare in casa e sui social è montata la polemica. Il motivo? Secondo molti gli autori hanno deciso di censurare il messaggio che passava sulla casa più spiata d’Italia. Il messaggio dal cielo era inequivocabile e indirizzato a Marco Bellavia, il concorrente che ha abbandonato il gioco a causa degli atti di bullismo di alcuni coinquilini.

Secondo la teoria dei social, la produzione ha preferito che il cast rimanesse all’oscuro del messaggio aereo al GF Vip 7. In un video, in effetti, si vedevano i vipponi protestare per l’annuncio della redazione mentre i concorrenti si trovavano nel giardino della Casa.

Leggi anche: “Via dal giardino, non potete vedere”. GF Vip 7, allarme degli autori: subito tutti in casa

Aereo al GF Vip 7 no censura


Aereo al GF Vip 7 per Marco Bellavia, nessuna censura: il video

“Ma perché non possiamo vederlo?”, ha detto Nikita dopo l’annuncio del GF Vip di rientrare subito nella casa. “Marco, l’Italia è tutta con te”, era il messaggio aereo inviato al GF Vip dai suoi fa. Non si può andare in giardino”, ha chiesto la Rossetti agli altri. E ancora Antonella Fiordelisi: “E allora è un peccato, comunque le persone spendono i soldi, non è che lo fanno così”.

Aereo al GF Vip 7 no censura

A 24 da quella che era stata dipinta come una censura del GF Vip 7 salta fuori la verità. Grazie a un video pubblicato su Twitter, si nota che molti vipponi, in realtà, hanno potuto vedere e leggere il messaggio aereo inviato al GF Vip. Nel filmato pubblicato in rete si vedono infatti Giaele, Elenoire, Antonella, Nikita e George leggere lo striscione indirizzato a Marco Bellavia.

Nel video si vede Giaele sollevare lo sguardo e leggere il messaggio aereo inviato al GF Vip e commentare: “Ah è l’aereo per Marco“ ed Elenoire rispondere: “Non è più qua”. Diversa la reazione di Antonella, che felice esclama: “Grandi! Ciao Marco! Grazie. Che bello. Tutta l’Italia con te perché gli stanno vicino“. Stessa reazione per i giovani Nikita Pelizon e Georg. E alla fine anche Giaele manda un. saluto all’ex coinquilino.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004