Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
L’accusa di Carolina Marconi su Pamela Prati

“Ti abbiamo beccata”. GF Vip 7, così salta l’ultima di Pamela Prati. Le accuse con tanto di prove

L’accusa di Carolina Marconi su Pamela Prati al GF Vip 7. È successo tutto nella serata del 27 ottobre. Tra l’altro la Prati si è beccata diverse nomination: diversi gieffini infatti, si stanno lamentando della regina del Bagaglino e una che non riesce proprio più a sopportarla è appunto Carolina. Ma cosa è successo e che le ha detto? La Marconi, dopo la diretta e a notte fonda, ha mosso accuse choc gold e ha rivelato a Nikita che Pamela avrebbe mentito sulle sue hit più famose.

Dal punto di vista di Carolina (che dovrà essere confermato), “Menealo” e “Que Te La Pongo” sarebbero due brani di artisti sudamericani, e quelle della Prati sarebbero quindi delle cover, anche se non l’ha mai dichiarato ufficialmente. “La smaschero perché io sulle sue canzoni so la verità. Ma guarda che ha mentito anche su quello. Lei ha fatto Que Te La Pongo e l’altra è Menealo. La prima è di una cantante e la seconda di un gruppo famoso in Sud America. Ma cos’ha fatto lei?”

Leggi anche: “Dovete uscire dalla casa”. GF Vip 7, doppia eliminazione: Alfonso Signorini furioso

L’accusa di Carolina Marconi su Pamela Prati


L’accusa di Carolina Marconi su Pamela Prati al GF Vip 7

Poi dice: “Non le ha scritte lei! – ha continuato Carolina – Queste ti assicuro che non le ha scritte. Le altre, quali sono le altre che ha scritto? Forse ha scritto le altre, ma queste due no. Ti sottoscrivo che non sono sue. Ti giuro che non sono fatte da lei. Lei si vanta, si vantava ‘sì Menealo l’ho fatta io è bella’ e cantava. Io le ho detto ‘ma cos’hai fatto tu? Non l’hai fatta tu’”.

L’accusa di Carolina Marconi su Pamela Prati

E ancora: “Ma dovrebbe dire la verità, che l’ha rifatta e l’ha riproposta, ma che non è sua, non l’ha scritta lei”. Per onor di cronaca, va detto che Pamela ha sempre e spesso dichiarato di aver scritto delle sue canzoni, tuttavia non ha mai specificato i titoli. In effetti Que te La Pongo è stata cantata per la prima volta dal gruppo Garibaldi e Menealon è in realtà di Fransheska (che ha pubblicato il pezzo nel 1991, 2 anni prima di Pamela).

L’accusa di Carolina Marconi su Pamela Prati

Un fatto che di certo potrebbe portare dei problemi non solo legali, ma anche economici a Pamela Prati. Infatti sui social ora molti si chiedono: “Ma ha mai preso i diritti di quelle canzoni? In tal caso è giusto? Non dovrebbe dare una parte dei proventi agli autori originali?”. Domande che di certo nel futuro troveranno risposta.

Leggi anche: “Non ti azzardare”. GF Vip 7, faccia a faccia in confessionale tra Pamela e Patrizia: la regia stacca


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004