Esplosioni sul Sole, super aurore boreali in arrivo

Prepariamoci ad aurore boreali più intense del solito, ma anche a problemi alle trasmissioni radio: due regali della nostra Stella. Tra il 12 e il 14 settembre si faranno sentire sulla Terra gli effetti di due esplosioni solari (tecnicamente Coronal Mass Ejection) avvenute il 9 e il 10 settembre. Sono stati espulsi elettroni e protoni che ora viaggiano verso di noi a 3750 chilometri al secondo. Una volta qui, comprimeranno la magnetosfera che guarda al Sole e espanderanno quella opposta, creando interferenze alle comunicazioni radio nell’emisfero nord. Urtando con gli strati più alti dell’atmosfera, quelle particelle dipingeranno spettacoli nei cieli notturni. Se li godranno foche e pinguini, perchè saranno visibili soprattutto alle alte latitudini, ma ci saranno effetti di minor proporzione anche a latitudini medie, in particolare negli Stati Uniti.