Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Vivien Radocz

Mamma e figlio trovati morti: lei 28 anni, lui 8. La scoperta della polizia

  • Storie

Una madre e suo figlio di otto anni sono stati trovati morti in un’auto sommersa in uno stagno vicino a una base della RAF (la royal air force), a Wittering, Cambridgeshire, in Inghilterra. Vivien Radocz, 28 anni, e il figlio Milan Radocz, entrambi di Stamford, Lincolnshire, sono stati scoperti all’interno di una Ford Focus che era finita all’interno di uno stagno.

Milan è stato portato in ospedale per cure, ma le sue condizioni erano troppo gravi ed è morto poco dopo, mentre sua madre è morta sul colpo. Lo stagno in cui la madre e il figlio sono finiti si trova su una curva stretta e ad alta velocità è possibile perdere il controllo e finire in acqua.

Vivien Radocz


Vivien Radocz e il figlio Milan morti in un incidente stradale

I residenti locali hanno detto che la strada circostante dove la madre con il bambino sono tragicamente morti è rimasta chiusa da quando la loro auto è stata recuperata dalla polizia.”Nessuno è davvero sicuro di cosa sia successo – ha raccontato un residente – sfortunatamente non è la prima volta che un’auto voli nello stagno negli ultimi anni.

Vivien Radocz

“La polizia è arrivata ieri notte e gli investigatori hanno perquisito la zona, la strada è ancora chiusa al momento”, ha detto ancora il residente. La tragedia è avvenuta tre anni dopo che un altro veicolo è precipitato nello stesso stagno, ma in quell’occasione nessuno è rimasto ferito. La polizia, i vigili del fuoco e i paramedici sono intervenuti sabato sulla scena e i due sono stati rimossi dal veicolo.

Adesso spetterà alla polizia capire come e per quali cause l’auto guidata da Vivien sia finita al centro dello stagno, in una zona rurale e adiacente ad un’area militare ‘off-limits’. La polizia ha lanciato anche un appello: “Chiunque abbia assistito all’andare in acqua del veicolo, o abbia filmati rilevanti della dashcam, dovrebbe chiamare la polizia al 101”.

“È morto”. Via l’espianto degli organi, la moglie va a salutarlo per l’ultima volta. Scoperta choc


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004