Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Vyacheslav Taran, il miliardario russo morto in un incidente

Elicottero si schianta al suolo, a bordo del velivolo precipitato c’era anche lui

  • Storie

C’è mistero intorno alla morte di Vyacheslav Taran, il miliardario russo, co-founder della celebre piattaforma di trading online “Libertex”. L’uomo è morto a 53 anni, dopo che l’elicottero su cui viaggiava si è schiantato vicino alla località turistica di Villefranche-sur-Mer (Villafranca Marittima) in Costa Azzurra, dopo essere decollato da Losanna in Svizzera.

Dal momento che l’incidente che ha ucciso Vyacheslav Taran è avvenuto con tempo buono e sereno – e dopo che un altro passeggero è stato cancellato all’ultimo minuto – il mistero ora circonda la morte del miliardario.Vyacheslav Taran, il co-fondatore della piattaforma di trading e investimento Libertex e Forex Club, stava volando da Losanna con un pilota esperto su un elicottero monomotore H130 quando si è schiantato intorno alle 13:00 del 25 novembre.

Leggi anche: “È lei, è un miracolo”. Scomparsa da bambina nel 1971, la figlia torna a casa dopo 51 anni

Vyacheslav Taran, il miliardario russo morto in un incidente


Vyacheslav Taran, il miliardario russo morto in un incidente

Morto anche un pilota francese di 35 anni. Il sostituto procuratore di Nizza, che si è recato sul posto, ha detto che non si può escludere la colpa di terzi. Un altro passeggero non identificato avrebbe dovuto unirsi a Taran sul volo, ma hanno cancellato all’ultimo minuto, secondo i media locali. Vyacheslav Taran, specialista di offshore di grande successo che ha vissuto a Monaco negli ultimi dieci anni, aveva tre figli con la moglie Olga, fondatrice di Hello Monaco media.

Vyacheslav Taran, il miliardario russo morto in un incidente

L’agenzia di stampa ucraina Unian ha affermato, senza citare alcuna prova, che Vyacheslav Taran fosse un “uomo d’affari crittografico miliardario con probabili legami con il servizio di intelligence estero russo”. E anche che l’uomo era collegato all’agenzia di spionaggio straniero SVR ed era responsabile del “riciclaggio di fondi russi attraverso un sistema di operazioni di criptovaluta”.

“È con grande tristezza che il gruppo Libertex conferma la morte del suo co-fondatore e presidente del consiglio di amministrazione, Vyacheslav Taran, dopo un incidente in elicottero avvenuto venerdì 25 novembre 2022 durante il viaggio verso Monaco”, si legge in una nota della compagnia del finanziere. “Il consiglio di amministrazione del gruppo Libertex e i dipendenti dell’azienda porgono le loro più sentite condoglianze e solidarietà alla famiglia Taran”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004