Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Cosa ci ho trovato dentro”. Ristruttura casa e scopre una stanza segreta dietro l’armadio: “Terrorizzata”

  • Storie
“Mi terrorizza!”. Ristruttura casa e trova una stanza segreta

“Mi terrorizza!”. Ristruttura casa e trova una stanza segreta: “Ecco cosa ci ho trovato dentro”. Quella che vi stiamo per raccontare è la vicenda di una donna che, durante i lavori di ristrutturazione, ha fatto una scoperta choc in casa sua. Abriana Cristel, questo il nome della protagonista, ha raccontato in un video su TikTok di aver scoperto per caso una stanza nascosta nella sua casa, dietro un armadio, tre anni dopo essersi trasferita. “Mia madre ha abbattuto il muro dell’armadio e si è scoperto che si trattava di una stanza completamente nuova che non era mai stata terminata”.

>> “Sono io”. Ritrovato ragazzo scomparso 27 anni fa, oggi ne ha 45: la sua è una storia terribile

“Siamo in questa casa da tre anni”, recita la didascalia. Il video a quel punto si concentra su una piccola stanza vuota con un pavimento in legno ricoperto da detriti e una finestra con persiane, foderata di isolante. L’utente di Tik Tok racconta che il fidanzato della madre si stava trasferendo e che volevano creare uno spazio tutto per lui, così hanno smontato l’armadio e durante la ristrutturazione hanno trovato la stanza segreta.

“Mi terrorizza!”. Ristruttura casa e trova una stanza segreta


“Mi terrorizza!”. Ristruttura casa e trova una stanza segreta

“Qui c’era un muro a secco”, dice, indicando il punto in cui si trovava il retro dell’armadio. “C’è un intero altro lato della casa”. Abriana Cristel ha raccontato che il fidanzato di sua madre non ha perso tempo per iniziare i lavori del nuovo spazio: “Ci lavorava anche alle due di notte”. Al momento della pubblicazione, il primo video su Tiktok aveva accumulato quasi 90.000 like e centinaia di commenti. Una fan ha commentato che questo tipo di stanze segrete sono comuni nelle case del suo quartiere.

“Mi terrorizza!”. Ristruttura casa e trova una stanza segreta
@abrianacristel

My mom broke her closet wall down and it turned out to be a whole new room that the people never finished. We’ve been at this house for 3 yrs

♬ original sound – Abriana Cristel

Gli utenti però si sono chiesti perché gli affittuari non avessero sbirciato dalla finestra esterna, ma hanno spiegato di averlo fatto, senza successo. Molti di loro erano anche curiosi di sapere perché la ragazza non era salita su una scala e non abbia guardato attraverso la finestra esterna che si trova nella stanza. Abriana Cristel ha risposto: “Abbiamo notato le finestre dall’esterno della casa, ma dopo un po’ abbiamo smesso di cercarle perché viviamo qui da anni”. “Non avete mai pensato che ci fosse un’altra finestra?”, ha chiesto un fan dei Tiktok.

@abrianacristel Better explained ** but stay tuned while we make it a whole different area #secret #bedroom #newroom #unfinished ♬ original sound – Abriana Cristel
@abrianacristel

Some more details on the hidden part of the house ! Pt 2.

♬ original sound – Abriana Cristel
@abrianacristel

Here’s more showing of the layout of this area! It’s 2am and my moms bf is already working on it 😂

♬ original sound – Abriana Cristel

Abriana Cristel ha risposto: “L’abbiamo fatto, un sacco di volte. Abbiamo guardato un sacco di volte, ma non l’abbiamo mai capito fino a un paio d’ore fa!”. Sembra inoltre che quando la famiglia della ragazza ha comprato la casa, la stessa era piena d’oggetti di antiquariato e l’anziana donna che gliela aveva venduta aveva lasciato all’interno varie bambole, tra cui una senza testa. Alla fine Cristel dirà: “Questa stanza mi fa sentire molto inquieta e in realtà mi sento davvero a disagio qui dentro. Dopo oggi ho deciso di chiuderla a chiave”.

Leggi anche: Vomito e diarrea, centinaia di intossicati per l’acqua del rubinetto: cosa hanno trovato


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004