“Ma cosa diavolo è?”. Risveglio choc durante la notte. Il forte botto poi la scoperta a letto

Ci sono molti modi spiacevoli per svegliarsi, ma questo potrebbe superarli tutti. Il 3 ottobre, una donna è stata svegliata da un forte rumore di vetri e dopo essere saltata giù dal letto, aver acceso una luce, ha scoperto un buco delle dimensioni di un pugno nel soffitto della sua camera da letto. Ruth Hamilton, 66 anni, di Golden, British Columbia, ha chiamato il dipartimento di polizia. “Non sono mai stato così spaventata in tutta la mia vita mia”, ha detto Hamilton alla Canadian Press.

“Non ero sicuro di cosa fare, quindi ho chiamato il 911 e, mentre stavo parlando con l’operatore, ho capovolto il cuscino e ho visto che un sasso era scivolato tra due cuscini”. Un agente venuto a indagare sospettava che provenisse da un cantiere vicino. Tuttavia, dopo aver effettuato una chiamata, ha appreso che gli operai avevano visto una palla luminosa nel cielo proprio in quel momento.

Ruth Hamilton meteorite

Mistero svelato, la donna è stata svegliata da un meteorite. Allora l’agente ha dovuto fare i conti con l’impensabile: “Credo che abbia un meteorite nel suo letto”. Inutile a dirsi: Ruth Hamilton non ha chiuso più occhio quella notte ed è rimasta seduta sulla sedia a sorseggiare tè mentre la strana roccia se ne stava tra i cuscini e le lenzuola.


Ruth Hamilton meteorite

Nei giorni seguenti si è rivolta ai ricercatori dell’università dell’Ontario Occidentale dove il professor Peter Brown ha confermato l’assurdo sospetto: la pietra caduta dal cielo era davvero un frammento di asteoride. Come riporta Focus, pare che sia l’unica persona, almeno in epoche documentate, a essere stata colpita direttamente da una pietra proveniente dallo spazio sia stata Ann Hodges.

Quando aveva 34 anni, il 30 di novembre del 1954, un meteorite di poco meno di 4 chili chili sfondò il tetto della sua casa a Sylacauga, in Alabama, Stati Uniti, rimbalzò su una grossa radio nella stanza e colpì al fianco la donna, che stava facendo un sonnellino sul divano. La Hodges riportò un gigantesco ematoma.

Pubblicato il alle ore 11:29 Ultima modifica il alle ore 11:29