Ce la ricordiamo come la Lolita del pop: gonna da liceale, codini e occhi da cerbiatta. Ora a distanza di anni, la cantante torna a far parlare di sé, e con un abito da dominatrice e un palo da lap dance sconvolge i fan di tutto il mondo

 

Ritorno in pompa magna per la principessa del pop, Britney Spears, il video di “Make me” dopo le iniziali polemiche è finalmente uscito, e attualmente può contare su quasi un milione e mezzo di visualizzazioni in poche, ma c’è un piccolo caso dietro a questo controverso video. Il sito di gossip TMZ, infatti, ha aggiunto un piccolo tassello al piccolo giallo che si è creato dietro a quello che avrebbe dovuto essere il video d’introduzione della nuova “era” della cantante dopo quasi due anni di stop dalle scene musicali. A girare il video avrebbe dovuto essere il noto fotografo David LaChapelle che aveva già diretto un altro video della cantante “Everytime”, cosa nota tra i fan della cantate.

Ma a un certo punto lo staff ha deciso che quel video non andava bene, così quando il video è stato poi postato su Vevo si è scoperto che il regista era Randee St. Nicholas.


(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

 

Insomma, una volta trovata conferma di queste voci, si è scatenata la ricerca del video di LaChapelle in rete per capire il perché non sia stato ritenuto degno di essere il video lancio del nuovo video della Spears. TMZ ha mostrato in anteprima alcuni fotogrammi di quello originale, che alcuni fan vorrebbero vedere organizzando numerose petizioni in rete, in cui si vede la Spears ad alto tasso di sensualità, con ballerini che fanno lap dance e lei in tenuta da dominatrice. Il video si discosta molto da quello che poi è stato pubblicato e mostra la cantante in atteggiamenti equivoci con abiti molto sexy in linea con le ultime immagini che lei stessa aveva postato. Forse erano troppo sexy, questa è la spiegazione dello staff del regista, secondo cui la Spears e i suoi collaboratori erano spaventati dall’immagine che avrebbe potuto dare: ricordiamo che dopo gli anni difficili della cantante di abusi di droga e i colpi di testa (come la rasatura completa del capo, o il matrimonio lampo a Las Vegas con un amico), ora è una mamma felice di due splendidi bambini.

(Continua a leggere dopo al foto)

Ma la versione della Spears è n’altra, ovvero il problema principale del video era la mancanza di una storia, anzi era “totalmente sconclusionato, senza un filo e una storia” riporta il sito TMZ, motivo che hanno portato a questo drastico cambiamento. Chissà se in futuro sarà possibile vedere il video originale, per ora ai fan non reste che aspettare i prossimi lavori della popstar.

L’abbiamo lasciata ingrassata e triste dopo un lungo periodo di difficoltà, ma ora Britney Spears è pronta a tornare e lo fa con questo scatto che diventa subito virale: il magnifico cambiamento di un’icona indimenticabile

Pubblicato il alle ore 10:05 Ultima modifica il alle ore 11:31