Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
richiamo alimentare gallette riso elite

“Rischio salmonella”. Ritiro dei prodotti alimentari dai supermercati: l’avviso del ministero

  • Salute

Altro richiamo alimentare durante il fine settimana: il ministero della Salute ha segnalato il ritiro, a scopo precauzionale, di diversi lotti di gallette di riso ricoperte di cioccolato al latte e cioccolato fondente e di biscotti con gocce di cioccolato a marchio Elite per la “possibile presenza di Salmonella”. Il ministero fa sapere che sono finiti sotto le lenti d’ingrandimento del dipartimento, i prodotti venduti in confezioni da 70 grammi, per quanto riguarda entrambi i tipi di gallette, e da 180 grammi, per quanto riguarda i biscotti.

Sono interessati dal provvedimento tutti i lotti e i termini minimi di conservazione prodotti prima del 29/04/2022. Le gallette e i biscotti richiamati sono stati prodotti dall’azienda Strauss-Elite in uno stabilimento situato in Israele e sono stati commercializzati da Bet Kosher Sas. Come dicevamo, a scopo precauzionale, l’azienda raccomanda di non consumare tutti i prodotti con i numeri di lotto e i termini minimi di conservazione coinvolti.

richiamo alimentare gallette riso elite


Richiamo alimentare nel fine settimana: salmonella nelle gallette di riso

Nel frattempo non si placa la polemica in Francia sul richiamo alimentare delle pizze Buitoni “Bella Napoli”. A prendere la parola è Nestlè tramite un comunicato stampa in merito alla denuncia della possibile contaminazione da Escherichia coli. L’azienda fa sapere che “secondo quanto dichiarato da un portavoce del governo francese, non sono state rilevate criticità in merito a questo prodotto, che pertanto può essere consumato in sicurezza”.

richiamo alimentare gallette riso elite

Fanno sapere sul richiamo alimentare: “In ogni caso, prendiamo molto seriamente la questione e siamo in contatto con le autorità francesi. La correlazione con l’epidemia di sindrome emolitico-uremica (HUS) e le infezioni da Escherichia coli producente la tossina Shiga (STEC) in Francia riguarda esclusivamente la gamma di pizze Fraîch’Up che sono prodotte in Francia e non sono commercializzate in Italia”.

“Tutti gli altri prodotti a marchio Buitoni possono essere consumati in sicurezza. Nestlé ribadisce che la qualità e la sicurezza rimangono le sue principali priorità”. Secondo le autorità sanitarie francesi, il batterio nei prodotti in questione è stata la causa di diversi gravi casi di infezione e di due morti. Seguiranno aggiornamenti.

Ritirato prodotto alimentare dai supermercati: “Trovato ossido di etilene, non va consumato”. Marca e lotto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004