fedez contro vittorio sgarbi morisi

“Caprone, ignorante!”. Vittorio Sgarbi contro Fedez, lo scontro è sui social. E il rapper risponde a tono

Scontro ai ferri corti tra Fedez e Sgarbi. Il motivo? Luca Morisi. Sui social in effetti non si fa che parlare di Morisi, uno dei collaboratori più stretti (fino ad ora) di Matteo Salvini e la stessa Lega, ora inquisito per detenzione e spaccio di stupefacenti. Una vicenda, c’è da dirlo, tutta da verificare ancora. È infatti ancora prematuro puntare il dito, anche se indicherebbe uno di quelli che per lavoro e forse vocazione, l’ha sempre fatto fregandosene delle conseguenze. Ora è lo stesso Morisi che chiede rispetto per il momento delicato. Tuttavia, solo alcuni riescono a tenere a freno la lingua.

E tra questi non c’è sicuramente Fedez. Il rapper milanese si è infatti fiondato contro l’uomo che ha inventato la ‘Bestia’ ora indagato dalla Procura di Verona per cessione e detenzione di stupefacenti. Il cantante ha detto sulle solite stories di Instagram:“Amici circensi, se vi avanza un naso rosso da prestare a Matteo Salvini contattatemi in privato. Questa è la storia di un eroe contemporaneo, un uomo che ha sacrificato la sua vita a contrastare la piaga sociale delle droghe. Una persona che andava in giro a citofonare a casa della gente dicendo ‘scusi lei spaccia?’.

fedez contro vittorio sgarbi morisi

E ancora Fedez: “Lo stesso che commentava la sentenza sulla morte di Stefano Cucchi dicendo ‘la droga fa male’. Oggi scopre di aver avuto anche lui al suo fianco un drogato. Però magicamente lui non diventa un drogato, uno scarto della società. Diventa un amico da aiutare a rialzarsi. Sentite anche voi i rumori del circo?”. Poco dopo arriva Vittorio Sgarbi a scagliarsi in difesa dell’inventore de La Bestia.


fedez contro vittorio sgarbi morisi

“Se c’è una materia nella quale riconosco a Fedez grande competenza, è quella delle droghe. Uno che canta di aver consumato “21 grammi di felicità…per uso personale…” forse non è il caso che faccia il moralista con Salvini sulla vicenda Morisi“. Poco dopo la risposta del rapper al critico d’arte: “Vittorio Sgarbi ma che patato, ti sei imparato tutta la mia discografia a memoria Faccina che abbraccia”.

E ancora Fedez: “Dillo che vuoi solo un autografo su quelle belle tettine“. Poco dopo Vittorio ha replicato facendo notare a Fedez un suo errore:”‘Hai imparato’!, caprone ignorante!”. E ancora: “Ma non mi dire! Guardati sto film stasera così capisci cosa sono i 21 grammi pirla! Notte patatone“.