Jimmy Page annuncia la ristampa di tutto il catalogo

In attesa della ristampa dei loro primi tre album prevista per giugno i Led Zeppelin offrono ai loro fan alcune registrazioni inedite che risalgono ad oltre 30 anni fa. Si parte con due tracce di classici blues come Keys to the Highway (registrata nel 1970) e una delle prime versioni di Whole Lotta Love, ora on air. Con la pubblicazione in edizione deluxe dei primi tre album, la band dà il via ad un ampio programma di riedizione di tutti i nove album in studio rispettando l’ordine cronologico delle uscite originali. I Led Zeppelin aprono così i loro archivi per rendere pubbliche diverse registrazioni inedite, sia di studio che live. Ogni album è accompagnato da un secondo disco contenente musica inedita specificamente riferita a quell’album. “Il materiale audio contenuto nel disco aggiuntivo rappresenta una porta temporale d’accesso alle sessioni di registrazione dei Led Zeppelin”, ha spiegato Jimmy Page. “È una selezione di brani ‘work in progress’ mixati in modo ancora approssimativo, backing tracks, versioni alternative, e nuovo materiale registrato a quel tempo”.