“Ecco il risultato del test antidroga”. Eurovision e i Maneskin, dopo le polemiche arrivata la notizia

Dopo la vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest sono esplose polemiche per un presunto uso di droga da parte di Damiano. L’organizzazione dell’Eurovision Song Contest ha effettivamente riscontrato che proprio nei pressi del tavolo c’erano i resti di un bicchiere rotto. E così anche dalla Francia arrivano notizie di distensione per chiudere questa brutta pagina di vere e proprie diffamazioni. Delphine Ernotte, boss di France Television, ha spiegato a Le Parisien che la Francia non farà ricorso.

“Qualunque sia il risultato del test – a quanto pare Damiano vi si sottoporrà ugualmente – la Francia non ha intenzione di presentare un reclamo. Il voto a favore dell’Italia è molto chiaro. Non ha rubato la vittoria ed è questo ciò che conta. E senza un ricorso della Francia, la classifica può rimanere senza cambiamenti in qualunque caso”. Ora è arrivata dunque la notizia che tutti stavano attendendo. Il risultato del test è infatti arrivato poco fa ed ha chiuso definitivamente la vicenda.


Anche nello studio di Che Tempo che fa i Maneskin hanno avuto modo di smentire. Negano si aver sniffato cocaina al festival e lo fanno durante l’intervista in studio con Fabio Fazio: “La polemica su di voi mi fa orrore, voglio esprimervi tutto il mio affetto”, è la posizione presa dal conduttore non appena ottenuto il collegamento con la band. E non poteva che prendere parola Damiano David. “Polemiche sterili. Senza senso. La cosa bella è che neanche poteva sembrare. Mi sono abbassato sul tavolino, ma le mani erano in vista, sono davvero stupito. Io non uso droghe”.

Questo l’esito del test: “A seguito delle accuse di consumo di droga nella Green Room dell’Eurovision Song Contest Grand Final di sabato 22 maggio – si legge – l’European Broadcasting Union (EBU), come richiesto dalla delegazione italiana, ha condotto un esame approfondito dei fatti, controllando anche tutti i filmati disponibili. Un test antidroga è stato anche intrapreso volontariamente nella giornata di oggi dal cantante del gruppo Måneskin che ha restituito un risultato negativo”.

Hanno spaccato tutto e si sono meritati la vittoria. Parliamo dei Maneskin all’Eurovision Song Contest di sabato notte con Zitti e buoni, la canzone che ha permesso a Damiano David e soci di riportare il trofeo in Italia dopo trentuno anni. Ignari della polemica che stava divampando, i Maneskin, con una bottiglia di champagne tra le mani, si presentano in sala stampa mezzi nudi e con una felicità inimmaginabile nelle vene.

“La decisione finale”. Eurovision e i Maneskin, la notizia definitiva dopo accuse gravi e polemiche

Pubblicato il alle ore 20:19 Ultima modifica il alle ore 20:20 Tag