Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Cileni ripieni di zucchero?”. Tutti cantano Tuta Gold di Mahmood così, ma la verità è un’altra

  • Musica

Con la sua Tuta Gold, Mahmood è arrivato quinto a Sanremo 2024 ma la sua canzone è la più ascoltata del Festival in radio e streaming. L’artista domina la classifica seguito da altri artisti come Angelina Mango, Annalisa, The Kolors, Geolier, Ghali, Emma e Irama.

Ospite a Verissimo da Silvia Toffanin, il 31enne ha raccontato il significato del suo brano, chiuso ”in fretta” per le selezioni di Sanremo e che per questo temeva potesse essere rifiutato. ”Volevo racontare momenti più difficili per evidenziare il fatto che mi hanno fortificato oggi. In questa canzone la “tuta gold” è quasi una metafora, per raccontare la corazza che mi sono creato in questi anni”, ha spiegato il cantante.

“Se mi sono sbiancato?”. Mahmood e la voce del colore della sua pelle. È lui a dire tutta la verità

Mahmood risponde alla voce dello sbiancamento facciale


Mahmood e ”i cileni ripieni di zucchero”: cosa dice davvero Tuta Gold

“Quando si crea non te ne accorgi mai in realtà. Quando ho scritto questa canzone ho davvero realizzato cosa ho attraversato e come l’ho affrontato. Perché al primo impatto non è mai facile, c’è sempre quel velo di tristezza che ti accompagna finché non risolvi quella cosa con te stesso. Io ho fatto questo lavoro”, ha raccontato Mahmood. “Mi hanno fatto bene le offese/Quando fuori dalle medie le ho prese e ho pianto/Dicevi ritornatene al tuo paese/Lo sai che non porto rancore”, sono alcuni passi di Tuta Gold.

Mahmood si riferisce soprattutto a questi versi della sua canzone, in cui ha raccontato di aver subito episodi di bullismo. “Prima che risolverò davvero tutto, campa cavallo”, sorride parlando del percorso di accettazione dei traumi subiti, “ma credo che il tempo, piano piano, risolverà tutto”. Tuta Gold spopola anche sui social con l’ormai famoso balletto, ma c’è un passo della canzone che fa sorridere in molti. A un primo ascolto tante persone hanno sentito ‘‘cileni pieni di zucchero”.

Qualcuno ha anche creato con un finto pacchetto di biscotti chiamati “Cileni” mettendo come sottotitolo “ripieni di zucchero“. La foto è stata ripostata proprio dal cantante con la scritta ”My fav”, ovvero i miei preferiti. Ma cosa dice davvero Tuta Gold in quel passaggio? Ecco il testo: “Mi passerà, ricorderò i gilet neri pieni di zucchero…“.

Tag:
-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004