Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Saturnino De Cecco Rapina Villa

Rapina choc nella villa del noto imprenditore: “Cosa hanno fatto a moglie e figlia”. Il bottino

  • Italia

Paura immensa per Saturnino De Cecco, vittima di una rapina nella sua villa che ha messo in pericolo l’incolumità della sua famiglia. A riportare la notizia è stato il sito de Il Messaggero, che ha fornito particolari in merito all’assalto alla dimora dell’uomo. In pochissimo tempo, si parla di una ventina di minuti, alcuni ladri hanno aspettato l’arrivo della moglie Sheila e della figlia piccola di 5 anni e le hanno minacciate, prendendole subito in ostaggio e facendole entrare con la forza nella dimora.

Sarebbero stati quattro i malviventi che hanno terrorizzato Saturnino De Cecco e i suoi familiari più stretti. Una rapina inaspettata all’interno della sua villa, che lo ha lasciato col fiato sospeso per le sorti della moglie e della figlia ma anche di se stesso. L’imprenditore era infatti già presente nella villa e i malfattori gli hanno intimato di aprire la cassaforte. Avevano armi con sé e non erano riconoscibili in viso. Con il timore che potessero usare le armi in possesso, lui ha consegnato tutto ai banditi.

Leggi anche: “Sono entrati e mi hanno legata”. Notte di terrore per la vip, assaltata in casa: i fatti choc

Saturnino De Cecco Rapina Villa


Saturnino De Cecco, rapina in villa con moglie e figlia in ostaggio

Momenti di terrore dunque per Saturnino De Cecco, che è stato costretto a subire questa rapina nella sua meravigliosa villa situata in Abruzzo, precisamente nel comune di Montesilvano (Pescara). La moglie e la figlia erano state chiuse all’interno della cucina. L’episodio si è registrato alle ore 21 di lunedì 23 gennaio. Sono stati sottratti dalla residenza orologi e gioielli di grande valore nonché un’arma, esattamente una pistola, che De Cecco possedeva in maniera regolare. Poi i ladri sono scappati via con la refurtiva salendo a bordo di un’Audi.

Saturnino De Cecco Rapina Villa

Il Messaggero ha anche aggiunto che sono al lavoro i carabinieri di Montesilvano per consegnare alla giustizia gli autori della rapina. I malviventi sarebbero originari dell’est Europa e avrebbero grandi competenze criminali, dato che la zona era complicata da raggiungere e anche per la velocità nel mettere a segno il colpo. Essendoci però molte telecamere di videosorveglianza, i militari contano di riuscire ad ottenere elementi validi al fine di identificare e arrestare i banditi in questione, che in totale sarebbero cinque compreso colui che aspettava gli altri quattro nell’Audi.

Per chi non lo conoscesse bene, Saturnino De Cecco è considerato il re della pasta e insieme alla sorella Maria è azionista di maggioranza della De Cecco. Lui, come ricordato da Il Messaggero, è anche noto per essere amante delle macchine da corsa ed è anche un pilota di elicottero, non a caso la villa dispone anche di un eliporto.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004