“Continuate a pregare per me”. Papa Francesco, le ultime notizie dal Gemelli. Le condizioni di Bergoglio

Papa Francesco, ancora novità sulle condizioni di salute del Pontefice. Sono stati giorni di apprensione per i fedeli, ma l’intervento chirurgico a cui si è sottoposto Papa Francesco è andato bene. Direttamente dalle fonti interne al Vaticano, i fedeli hanno pouto apprendere passo dopo passo, la situazione. E dopo il ricovero trascorso al Policlinico Gemelli di Roma, oggi la notizia che fa gioire.

Una stenosi diverticolare sintomatica del colon e un intervento chirurgico del Prof. Sergio Alfieri: per il Pontefice sono stati sicuramente giorni molto difficili, ma la situazione sembra aver raggiunto nuovamente un equilibrio. I fedeli possono tirare un sospiro di sollievo, anche in seguito a quanto affermato dal direttore della Sala stampa vaticana Matteo Bruni.

Papa Francesco ricovero notizia condizioni di salute Angelus

“Il Santo Padre ha reagito bene all’intervento condotto in anestesia generale ed eseguito dal Prof. Sergio Alfieri, con l’assistenza del Prof. Luigi Sofo, del dott. Antonio Tortorelli e della dott.ssa Roberta Menghi”. E nelle ultime ore la notizia tanto attesa non tarda ad arrivare.


Papa Francesco ricovero notizia condizioni di salute Angelus

A riferirlo ancora un volta il direttore della Sala stampa vaticana, Matteo Bruni, che così rassicura: “In occasione della prossima domenica è prevista la recita dell’Angelus dal 10/o piano del Policlinico Universitario ‘A. Gemelli'”. Il Pontefice, dunque, avrà la possibilità di recitare l’Angelus posto che “ha trascorso una giornata tranquilla, con un normale decorso clinico”.

Papa Francesco ricovero notizia condizioni di salute Angelus
Papa Francesco ricovero notizia condizioni di salute Angelus

Immancabile, dunque, il bollettino quotidiano sulle condizioni di salute di un Pontefice che ancora una volta riesce a promettere la sua presenza e la sua benedizione: “Dopo il lieve episodio febbrile, il Santo Padre è apiretico”. Poi immancabili i ringraziamenti resi per la vicinanza, il sostegno e la preghiera: “Ringrazia per i numerosi messaggi di affetto e vicinanza che quotidianamente riceve e chiede di continuare a pregare per lui”.