Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Una comunità in lutto”. Lara, 29 anni, due volte all’ospedale poi le dimissioni. Ma torna a casa e muore

  • Italia
lara stefana morta 29 anni

Tragedia in famiglia, il malore improvviso poi il decesso. Lara Stefana aveva appena 29 anni ed era benvoluta da tutti a Rezzato, dove la giovane donna risiedeva insieme ai familiari. Purtroppo per la 29enne nulla da fare. Lara avvertiva un malessere già da qualche giorno per due volte era stata ricoverata per miocardite. Poi la corsa in ospedale nella notte tra il 2 e il 3 maggio. A piangerla i genitori Raffaella e Gianni, la sorella Elena e nonna Lina.

Lara Stefana muore a 29 anni. La giovane donna è stata colta da un’infiammazione del muscolo cardiaco in due nosocomi diversi. Purtroppo nonostante gli svariati tentativi dei medici, il cuore di Lara ha smesso di battere per sempre. “Con profonda commozione partecipiamo al lutto di Raffaella e familiari per la repentina scomparsa della figlia Lara” è stato il messaggio di cordoglio dell’Avis comunale, dove la mamma di Lara presta attività di volontariato.

Leggi anche: “Addio Samanta”. Trovata morta in casa a 24 anni: la terribile scoperta delle amiche in bagno

Lara Stefana muore a 29 anni


Lara Stefana muore a 29 anni, un’intera comunità sotto choc: “Incapaci di credere a questa drammatica realtà”

Incapaci di credere a questa drammatica realtà che ha falciato un affetto, senza né spazio né tempo per rendersi conto, ci stringiamo al vostro profondo dolore”, scrive Roberto. Una ragazza solare, dinamica, con la grande passione per la danza e per i viaggi: l’intera comunità resta sotto choc. “Avrei voluto incontrarti ancora una volta per rivedere il tuo sorriso, che da sempre ti accompagna. Per rivedere la tua splendida persona, che da sempre porta serenità”, si legge ancora tra i commenti. I funerali di Lara verranno celebrati presso il Santuario della Madonna di Valverde.

Lara Stefana muore a 29 anni

Di probabile infarto è morto invece il segretario cittadino del Pd Tommaso Della Dora, 42 anni, residente a Fano, cittadina delle Marche dove lavorava anche come educatore della cooperativa Coos Marche. “Il padre lo avrebbe trovato riverso in bagno, e avrebbe provato a fargli un massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’ambulanza. Si è tentato di rianimarlo per quasi un’ora, ma senza l’esito sperato”, si apprende sulla testata Viverefano. it.

Lara Stefana muore a 29 anni

“Quanto accaduto a Tommaso ci lascia senza parole e ci riempie di immenso dolore. Una tragica e improvvisa notizia che ferisce la nostra città. Tommaso era il segretario del Partito Democratico, giovane volenteroso e appassionato. Un dramma che lascia un vuoto incolmabile. A tutta la sua famiglia la nostra vicinanza e il nostro affetto”, è stato il messaggio di cordoglio e di vicinanza alla famiglia del primo cittadino Massimo Seri.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004