Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Incendio a Pantelleria

Maxi rogo nella località turistica italiana: terrore, case evacuate e vip in fuga

  • Italia

Incendio a Pantelleria, in provincia di Trapani,, dove intorno alle 19:30 di mercoledì le fiamme hanno iniziato a colpire la zona e ad avanzare con grande velocità grazie al forte vento di scirocco. Nel giro di pochissimo tempo interi ettari di vegetazione sono andati in fumo e tra i residenti è stata la paura di poter vedere perdere le case o restare intrappolati tra le due lingue di fuoco che lambivano la zona.

Dopo l’allarme lanciato, i residenti e i villeggianti sono stati costretti residenti a evacuare in tutta fretta le abitazioni. Uno dei roghi è partito dalla località di Khamma, l’altro da Gadir: i focolai, come spiegato all’Adnkronos dal capo della protezione civile siciliana, potrebbero essere di origine dolosa perché favorevoli all’avanzata grazie al vento di scirocco.

Incendio a Pantelleria


Incendio a Pantelleria: danni, paura e case evacuate

Incendio a Pantelleria, forse l’origine è dolosa – “Il fuoco è stato appiccato in modo scientifico in due posti diversi di Pantelleria, a favore di vento, approfittando dello scirocco”, ha spiegato all’agenzia di stampa l’ingegner Salvo Cocina. “Oltre a minacciare le case l’incendio potrebbe attaccare la montagna e il Parco nazionale, sarebbe un danno notevole, un disastro”. Poco prima dell’una di notte il capo della protezione civile siciliana ha spiegato che “l’incendio è stato contenuto” e che “rimangono alcuni focolai”.

Incendio a Pantelleria

“È andata bene – ha spiegato ancora Salvo Cocina – perché il vento di scirocco spinge verso il mare, altrimenti sarebbe stato complicato”. Il rogo è divampato nelle contrade Favarotta, Khamma e Perimetrale, con le fiamme che hanno divorato ettari di vegetazione e hanno messo in pericolo diverse case e ville. Tra le ville evacuate ci sarebbero, scrive l’ANSA, anche quelle di alcuni vip come lo stilista Giorgio Armani e l’ex calciatore Marco Tardelli e della moglie, la giornalista Myrta Merlino, che su Twitter ha immortalato l’incendio a Pantelleria.

Incendio a Pantelleria

Durante le ore più concitate dell’incendio a Pantelleria, la motovedetta della Capitaneria di porto ha imbarcato le persone scese sulla costa per sfuggire al rogo, mentre altri hanno lasciato l’isola con barche e gommoni privati. “I Vigili del fuoco stanno lavorando duramente per spegnere le fiamme, la situazione è quasi sotto controllo”, ha detto in serata il sindaco dell’isola Vincenzo Campo. In contrada Favarotta, Khamma e Perimetrale si è verificato un blackout causato dal rogo che ha distrutto un palo della corrente elettrica.

Choc in spiaggia, turista si accascia e muore davanti agli occhi dei bagnanti


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004