Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Giovanni Catanzaro Morto Giarre Incidente

Giovanni muore sulla strada. Era tornato in Italia per le vacanze: aveva 25 anni

  • Italia

Ancora sangue sulle strade italiane e l’ennesima giovane vittima, che aumenta il tragico bollettino di questa estate 2022. Giovanni Catanzaro aveva solamente 25 anni ed è morto in Sicilia, esattamente nel comune di Giarre (Catania) in seguito ad un violentissimo incidente. Stando ad una prima dinamica del sinistro, intorno all’1.30 di notte, la moto che stava guidando si è schiantata con forza contro un’automobile e non c’è stato alcuno scampo per lui, che è praticamente deceduto sul posto. Un dolore immenso per parenti e amici.

La storia di Giovanni Catanzaro è davvero particolare, visto che ormai non viveva più in Italia e si era recato nella nostra nazione solamente per trascorrere una rilassante vacanza con la sua famiglia. Ma purtroppo è morto a Giarre in un incidente gravissimo e inaspettato. Quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul luogo dell’accaduto, si sono subito resi conto che la situazione fosse tremenda. Infatti, si è proceduto unicamente alla conferma della dipartita del ragazzo, scomparso troppo presto. (Leggi anche Rosario muore a 18 anni, tornava dalle vacanze. Trovato senza vita sul ciglio della strada)

Giovanni Catanzaro Morto Giarre Incidente


Giovanni Catanzaro è morto a Giarre in un incidente

Pare che Giovanni Catanzaro, che si trovava su una Honda Hornet, si sia scontrato con una Citroen C3 al cui interno erano presenti quattro giovani originari di Zafferana Etnea che sono rimasti feriti in maniera lieve. Lui invece è morto, lasciando Giarre nella tristezza più assoluta così come il paese di Riposto, dove viveva prima di trasferirsi fuori dai confini nazionali per lavorare. Dopo l’incidente, oltre ai sanitari, sono intervenuti sul posto i carabinieri che dovranno cercare di comprendere cosa sia successo.

Giovanni Catanzaro Morto Giarre Incidente

Per quanto riguarda il lavoro di Giovanni Catanzaro, lui era un cuoco che prestava servizio all’estero, ma ora avrebbe voluto godersi unicamente dei giorni di relax. Nella provincia di Catania, come ricordato dal sito Fanpage, sono accaduti diversi incidenti mortali negli ultimi giorni. Una vera e propria strage, che ha ovviamente coinvolto anche altre aree del Paese, che non sembra destinata a fermarsi. E sui social sono apparsi diversi messaggi in memoria del 25enne, che era molto amato.

Questo uno dei commenti su Giovanni Catanzaro: “Ciao Giovanni, che la terra ti sia lieve. La vita è ingiusta, riposa in pace cucinittu come mi chiamavi sempre tu. Ti voglio bene”. E altri utenti: “Che bruttissima notizia, condoglianze alla famiglia”, “Eri un bravissimo ragazzo”, “Non ci sono parole”, “Spero che tu possa essere adesso in un posto migliore”.

Elia trovato morto nel letto a 24 anni dagli amici. Una vacanza da incubo


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004