Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
fabio chiesi morto per un malore improvviso

“Addio Fabio”. Stroncato da un malore sulla porta di casa: muore a 48 anni

  • Italia

Se n’è andato improvvisamente nella mattinata di ieri, martedì 3 maggio, Fabio Chiesi. 48 anni, a stroncarlo un malore improvviso. Agente scelto della polizia locale dell’Unione Tresinario Secchia, nel reggiano, stava uscendo di casa a Roteglia quando, intorno alle 5.30 ha avuto un malore improvviso. Immediatamente sono stati avvertiti i soccorsi che, una volta arrivati sul posto, hanno fatto di tutto per salvargli la vita sotto gli occhi di sperati della moglie. Purtroppo non c’è stato nulla da fare.


La morte di Fabio Chiesi ha suscitato una ventata di emozione in paese. Anche il sindaco di di Castellarano Giorgio Zanni ha voluto lasciare un ricordo con una nota. “Una notizia che porta in noi ed in tutta la comunità una tristezza infinita, quella che purtroppo abbiamo ricevuto questa mattina. Un lutto che colpisce tutta la comunità. Una persona sempre disponibile e solare, che voleva bene al suo lavoro e ancor più alla sua comunità, quella per cui lavorava e che serviva con impegno e professionalità ogni giorno come agente di polizia municipale”.

ambulanza soccorsi 118


Fabio Chiesi, i medici non sono riusciti a salvarlo


E ancora: “Serio, preparato, professionale e soprattutto umano nei rapporti con i colleghi e con la cittadinanza. Una persona davvero speciale. Un esempio. La comunità tutta si stringe attorno ala famiglia, moglie e figli di Fabio Chiesi a cui va il nostro più grande abbraccio e le nostre più sincere condoglianze’.
Fabio Chiesi lascia la moglie, anche lei agente della polizia locale, e tre figlie.

fabio chiesi morto a 48 anni


La morta di Fabio Chiesi arriva poco dopo il tremendo lutto che ha colpito Pesaro con la morte di Andrea Sciarrini. 40 anni, giocatore di basket, si era spento appena conclusa la partita con l’Urbania Basket. Fulmineo il malore che l’ha ucciso. A quanto si apprende Andrea si sarebbe sentito male in bagno, immediatamente soccorso è stato sottoposto a un tentativo prolungato ma inefficace di rianimazione.

pronto soccorso ospedale


Sposato con Ilaria, due figlie, Andrea Sciarrini era molto apprezzato nella sua Marotta ed in tutti gli ambienti sportivi, aveva giocato anche nelle giovanili della Vuelle. Protagonista da tanti anni nei campionati minori regionali e referente per le Marche della Free Italian Streetball, con cui ha organizzato diversi eventi estivi. “Una tremenda notizia raggiunge tutto l’ambiente cestistico regionale”, scriveva il Comitato regionale Marche della Federazione Italiana Pallacanestro.

Malore improvviso, Raoul, 20 anni, muore al lavoro. La corsa in ospedale, accertata la causa