Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Danneggia auto e fugge

Sbatte contro un’auto, fugge per non pagare i danni ma poco dopo muore. Tragedia sulla strada

  • Italia

Danneggia auto e fugge perché non vuole fare il cid. È successo a Roverbella, comune italiano di circa ottomila abitanti della provincia di Mantova in Lombardia e la notizia è stata riportata dalla Gazzetta di Mantova. Poteva cavarsela con poco, invece dopo aver urtato un’auto parcheggiata con la sua moto ha deciso di fuggire. Ma la sua fuga è durata pochissimo.

Infatti non è andata bene a Ciprian Vatamanelu, 44 anni, perché pur di non pagare i danni, dopo un breve diverbio con la proprietaria del veicolo che giustamente gli aveva chiesto di compilare il cid, il modulo di constatazione amichevole che si redige in caso di incidenti, l’uomo è salito velocemente sulla sua due ruote, ha schiacciato l’acceleratore lasciando il luogo dell’incidente e facendo perdere le sue tracce.

Danneggia auto e fugge


Danneggia auto e fugge. Poi muore in un incidente a Roverbella

Dopo aver strisciato l’auto, la proprietaria lo ha fermato chiedendogli di firmare la constatazione amichevole ma lui è salito a bordo della sua auto ed è fuggito a tutto gas. A quel punto la donna, una 40enne del posto, ha provato a inseguirlo e nel frattempo ha contattato il 112. Forse l’agitazione o la paura di essere riconosciuto, l’uomo ha accelerato, perso il controllo della sua due ruote per poi schiantarsi contro un muro di cemento.

Danneggia auto e fugge

Danneggia auto e fugge, poi l’incidente stradale – Ciprian Vatamanelu, un uomo di 44 anni, ha perso la vita sul colpo. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti oltre ai sanitari del 118 anche i vigili del fuoco allertati per recuperare il ferito e la moto, finiti in un canalone dopo il terribile schianto. Ma al momento del loro arrivo l’uomo era già privo di vita.

Danneggia auto e fugge, poi il terribile schianto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per i rilievi del caso. Il drammatico incidente è accaduto sabato scorso a Roverbella, in provincia di Mantova. Pur di non pagare il danno arrecato all’auto posteggiata in un parcheggio del bar, l’uomo è fuggito e ha perso la vita.

“Me lo ha staccato”. Squalo attacca un pescatore, lui cerca di liberarlo ma c’è l’imprevisto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004