Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Antonella Bortolatto Morta Silea

Antonella Bortolatto trovata morta dopo una settimana di ricerche: la scoperta degli addetti del Comune

  • Italia

La notizia peggiore è purtroppo arrivata alcune ore fa. La povera Antonella Bortolatto, sparita nel nulla da una settimana, è stata trovata morta. Nonostante le ricerche fossero state forsennate, non si era riuscito fino ad ora a individuare la donna. Il suo corpo è stato rinvenuto nella giornata del 6 aprile da alcuni addetto del comune di Silea, in provincia di Treviso. Si trovava in strada e mentre i lavoratori stavano effettuando un controllo in zona, hanno fatto questa scoperta.

Antonella Bortolatto aveva 66 anni e a lanciare l’allarme era stato il marito, che aveva denunciato la sua scomparsa dopo che lei non era tornata all’interno della loro abitazione. La coppia aveva deciso di andare a vivere nel paese di Silea da due settimane, infatti prima vivevano a Treviso. Inaspettatamente il coniuge si è trovato di fronte il 30 marzo scorso ad un evento preoccupante, infatti la 66enne non ha dato più segni della sua presenza e le forze dell’ordine si erano subito messe alla sua ricerca.

Antonella Bortolatto Trovata Morta Scomparsa 30 Marzo Silea Treviso


Antonella Bortolatto trovata morta una settimana dopo la scomparsa

Il cadavere di Antonella Bortolatto è stato ritrovato precisamente in Strada della Serenissima, nei pressi del ‘Burger King’ e del ‘McDonald’s’. Quando è stata trovata, pare che fosse deceduta da circa 8-9 ore, quindi resta il mistero su ciò che sia successo nei giorni precedenti. Le indagini permetteranno di chiarire tutti i punti oscuri della vicenda e presumibilmente si procederà con l’esame dell’autopsia per cercare di comprendere quale sia stata l’esatta causa della sua dipartita.

Antonella Bortolatto Morta Silea Treviso Scomparsa Una Settimana Fa

Dai primissimi accertamenti sul cadavere di Antonella Bortolatto, sembra che non siano stati riscontrati dei segni che possano ricondurre ad una morte violenta. Ma gli investigatori non hanno ovviamente intenzione di giungere subito ad affrettate conclusioni e stanno conducendo delle indagini molto meticolose per fare piena luce sull’accaduto. Aveva detto al marito di volersi fare una passeggiata, ma una volta uscita di casa non era più rientrata nel suo domicilio, mettendo in allarme il consorte.

Subito dopo la sua sparizione, la prefettura di Treviso aveva avviato il piano di protezione civile per individuarla. Era stato usato anche un elicottero ed era stato anche disposto l’intervento dei cani molecolari. Pare che Antonella Bortolatto indossasse una mascherina e c’è la possibilità che possa essere deceduta nel sonno, a causa di un malore improvviso.

Malore improvviso, Arrigo trovato morto dalla moglie in bagno. Carabiniere, aveva 39 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004