Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Sempre più uguale al papà”. Sophie Taricone, bellissima sul red carpet: come è diventata la figlia di Pietro

  • Gossip

Al Festival del cinema di Roma Kasia Smutniak ruba la scena: il suo look gotico e austero, un elegantissimo abito chemisier in velluto nero di Giorgio Armani, ravvivato da un ardito spacco laterale, dalla spilla bianca e da un make up decisamente distintivo, rapisce sul red carpet della manifestazione romana. L’occasione è la presentazione del film Il Colibrì, di Francesca Archibugi tratto dall’omonimo romanzo di Sandro Veronesi che aveva vinto il premio Strega nel 2020.

Grandi nomi nel cast della pellicola: da Pierfrancesco Favino che interpreta il ruolo di Marco Carrera, il protagonista, a Benedetta Porcaroli, passando per Laura Morante e Nanni Moretti. La bellezza di Kasia Smutniak viene amplificata dalla presenza sul red carpet della figlia Sophie, nata dalla relazione con Pietro Taricone. Sophie oggi ha 18 anni e splende accanto alla mamma. Come s legge su Vogue, la giovane sfoggiava infatti un corpetto coordinato ai pantaloni lunghi total black in perfetto contrasto con le décolleté bianco optical. A segnalare il suo spirito da generazione Z, poi, un make up rosa fluo che le incorniciava gli occhi.

Leggi anche: Pietro Taricone, il ricordo della ex compagna Kasia Smutniak a 10 anni dalla tragica morte

sophie taricone da bambina


Sophie Taricone, come è diventata la figlia di Pietro

Sophie Taricone è la figlia di Pietro Taricone (attore, protagonista del primo storico Grande fratello) e Kasia Smitniak. Non è la prima volta che la ragazza compare sul red carpet: qualche anno fa Sophie aveva fatto il suo esordio davanti ai fotografi accompagnando la mamma e il suo compagno, il produttore Domenico Procacci, alla Mostra del cinema di Venezia dove si presentava il film dal fumetto di Zerocalcare L’armadillo.

sophie taricone da bambina
sophie taricone da bambina

Notevole la somiglianza di Sophie Taricone col padre, morto per un incidente di paracadute nel 2010. È stato il protagonista assoluto della prima edizione del Grande Fratello: si è fatto conoscere e si è fatto amare dal pubblico. Poi è iniziata la sua carriere da attore e sul set del film Radio West, conobbe Kasia Smutiniak, attrice polacca che divenne sua compagna e con cui ebbe anche una figlia, Sophie, nata nel 2004. A ricordare i fatti di quel giugno di undici anni fa è la Smutniak, che nel 2011 ha anche aperto in Nepal la fondazione Pietro Taricone Onlus.

sophie taricone come è diventata figlia pietro

“Eravamo felici. Non potevamo darci più di così. Io so che in quel momento lui era felice. Prima di saltare – ricorda l’attrice in una intervista a Terni Today – mi ha mandato un bacio, facendo la faccia buffa, hanno riso tutti. Poi si è lanciato. Non si è reso conto di niente, è morto col sorriso in faccia”. Sophie Taricone aveva solo 5 anni quando il papà Pietro (che arrivò terzo in quella edizione del Grande Fratello), morì in un incidente con il paracadute. All’epoca sua madre fece di tutto per proteggerla dalla morbosità dei media, ma oggi che è cresciuta Sophie ed è uguale al padre.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004