Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Quello che ha fatto…”. Scomparsa Ylenia Carrisi, solo ora Al Bano decide di parlare di Berlusconi

  • Gossip
Al Bano, la rivelazione su Silvio Berlusconi e la figlia Ylenia

La scomparsa di Ylenia Carrisi è uno dei casi di cronaca più seguiti della cronaca italiana. Cronaca che si è unita al gossip e al mondo della musica, perché la giovane era la figlia di Albano Carrisi e Romina Power ed è scomparsa da New Orleans quando aveva solo 24 anni. Tante le ipotesi , qualcuno parla di omicidio, altri di una nuova vita lontano dalla famiglia, altri ancora sostengono che questa viva sotto un programma di protezione testimoni. Poi c’è quella del suicidio.

Secondo la polizia di New Orleans Ylenia Carrisi si è suicidata gettandosi nel fiume Mississippi. L’unica testimonianza utile alla polizia americana, infatti, fu quella del guardiano dell’Acquario Comunale di New Orleans che raccontò di aver visto una donna che rispecchiava l’identikit di Ylenia buttarsi nel fiume Mississippi senza fare ritorno.

Leggi anche: “Tra noi la passione…”. Al Bano mai così intimo: la confessione sul rapporto con Loredana Lecciso

Al Bano, la rivelazione su Silvio Berlusconi e la figlia Ylenia


Al Bano, la rivelazione su Silvio Berlusconi e la figlia Ylenia

Nel dicembre del 2014, dopo la richiesta di Albano Carrisi, il Tribunale di Brindisi ha dichiarato la morte presunta della giovane. Il ricorso presentato dallo stesso Al Bano, curato dall’avvocato Sandro Caforio, risale al novembre del 2012. “Il mio errore più grande è stato quello di aver dato ad Ylenia il permesso di andarsene da casa”, ha detto in una recente intervista rilasciata a Diva e Donna il cantante di Cellino San Marco.

Al Bano, la rivelazione su Silvio Berlusconi e la figlia Ylenia

In questi giorni Albano Carrisi ha parlato con Eva 3000 e non poteva mancare un riferimento alla tragedia che lo ha riguardato, quello della scomparsa della figlia Ylenia Carrisi – la tragedia che ha segnato la sua vita così come quella di Romina Power. Il cantante di Cellino San Marco ha voluto parlare di quei terribili momenti, ricordando però quello che all’epoca die fatti fece Silvio Berlusconi, l’ex premier e fondatore di Forza Italia scomparso lo scorso 12 giugno.

“Era un uomo molto generoso, sul quale sapevo di poter contare – ha detto Al Bano parlando di Silvio Berlusconi-. Non dimenticherò mai quando, dopo la scomparsa di Ylenia, mi ha chiamato chiedendomi se avessi bisogno del suo jet privato per gli spostamenti”. Il cantante di Cellino San Marco non aveva mai parlato di quanto fatto per lui dall’ex premier e lo ha voluto raccontare solo ora: “Silvio Berlusconi in quel periodo mi è stato molto vicino”.

-->

Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004