L’attrice svela il motivo del dimagrimento: “Ho perso 30 kg per diventare mamma”

Oltre 30 kg in meno. A stretto giro l’attrice ha compiuto quella che è una vera e propria trasformazione. Non si è mai sentita meglio di così, racconta il Daily Mail, grazie a quello che per lei è stato l’Anno della Salute, ovvero un periodo dedicato al proprio corpo e al benessere.

A People, in una vecchia intervista rilasciata proprio durante i mesi più duri del percorso del dimagrimento, Rebel Wilson aveva rivelato che “prima probabilmente mangiavo più di 3mila calorie al giorno, normalmente erano carboidrati, e dopo avevo ancora fame”. Ma grazie ai professionisti che l’hanno “seguita” la sua alimentazione è diventata molto più proteica. “È stata una sfida per me, perché non mangiavo molta carne. Ora mangio pesce e petto di pollo”, ha detto.

Rebel Wilson dimagrita di oltre 30 kg per diventare mamma

Rebel Wilson oggi pesa circa 74 kg. Il motivo per cui ha deciso di perdere peso? Perché ha 41 anni e vuole diventare mamma: “Fino all’anno scorso, quando ho iniziato il mio ‘Anno della Salute’ – ha spiegato – non ho mai considerato adeguatamente il mio benessere. Ma d’un tratto ho capito che stavo per compiere 40 anni e ho pensato che era il momento di congelare i miei ovuli”.


“I medici mi hanno detto che dovevo stare in salute per far andar bene il processo e farlo funzionare al meglio. Mi viene da piangere se penso a perché in passato non mi importava della mia salute. Per me non era una priorità e non sapevo da dove iniziare”, ha continuato Rebel Wilson sul Daily Mail. Lo scopo, ha aggiunto, “non è mai stato quello di diventare magra per adattarmi a una taglia di vestiti diversa”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Rebel Wilson (@rebelwilson)

“Ho deciso di perdere il peso giusto per il mio corpo. Sono orgogliosa di me stessa. E ora la mia vita è molto più equilibrata”. Durante il suo percorso, come riportato dal Daily Mail, l’attrice ha partecipato a un ritiro di benessere in una clinica in Austria ed è proprio lì, che a un’alimentazione più ricca di proteine, ha associato la “camminata veloce”, che presto è diventata una nuova routine per lei.

Pubblicato il alle ore 15:50 Ultima modifica il alle ore 15:50