“Si è ammalata e se ne è andata in 6 mesi”. Nancy Brilli, il dramma privato che commuove tutti

Nancy Brilli è una delle attrici italiane più apprezzate. Romana, classe 1964 è stata sposata con il collega Massimo Ghini dal 1987 al 1990, dopo un incontro sul set di Due fratelli, in seguito ha vissuto una relazione con Ivano Fossati. Dal 1997 al 2002 è stata sposata con Luca Manfredi, figlio del grande attore Nino, da cui ha avuto Francesco.

Nel pomeriggio di mercoledì 2 dicembre è stata ospite di Serena Bortone all’interno del programma Oggi è un altro giorno. L’attrice si è raccontata a cuore aperto parlando di un dramma terribile che ha vissuto durante la sua infanzia. Uno di quegli episodi che segna per sempre una persona e che difficile, impossibile da dimenticare. Un lutto tremendo che non dimenticherà mai. (Continua dopo la foto)


Prima di andare in onda ci ha tenuto a informare i suoi tantissimi follower sulla mise che avrà poi indossato in trasmissione: golf a girocollo, pantaloni color confetto, simbolo del potere delle donne. Lo stesso che indossano le teste coronate come Kate Middleton o Letizia di Spagna: “Intanto, tra soffitti che crollano e giornate impicciate, ho dimenticato di preparare un outfit per l’intervista”. E prosegue: “Vabbè trovo qualcosa di semplice”. (Continua dopo la foto)

Poi, dopo essersi seduta di fronte a Serena Bortone ha raccontato il dramma della perdita della mamma. Era davvero piccolissima quando ha subito questo gravissimo lutto. Tanto è vero che, ancora adesso, l’attrice romana non ha assolutamente nessun ricordo di lei. Fatto sta che questa dolorosissima perdita le ha insegnato una cosa: essere per suo figlio la mamma che avrebbe voluto avere. La donna è morta per un tumore al pancreas in soli sei mesi: aveva 39 anni. (Continua dopo la foto)

{loadposition intext}

Nancy descrive così l’ultimo incontro con la mamma: “Ho visto un corpo magrissimo, pesava 36 chili, con le mani curatissime e i capelli molto. Mi rimase impresso perché quello era il corpo di una persona anoressica”. Il dolore per la scomparsa della madre si accompagna a una famiglia che non l’ha protetta in quei momenti così delicati. In particolare, la nonna, una persona molto rigida a cui però l’attrice è rimasta accanto negli ultimi momenti della sua vita, per sottolineare anche che non è stata lei a volersi allontanare.

Giulia Salemi furiosa col GF Vip: cosa è successo ai suoi vestiti “di lusso”