“Non è gradita”. Royal family, schiaffo senza precedenti a Meghan Markle. La decisione della regina

Meghan Markle e Harry continuano a tenere banco. A una settimana esatta dalla nascita di Lilibet Diana le voci si rincorrono e per Meghan non sono delle migliori. Solo ieri l’attrice era stata oggetto di un appello lanciato dal padre Thomas. “Soffro a non prendere in braccio mia nipote Lilibeth Diana. Ho chiesto scusa milioni di volte a mia figlia e spero sia possibile prima o poi riuscire a riparlare con la mia Duchessa”, ha spiegato l’uomo.


Thomas, 76 anni, anziano direttore delle luci di Hollywood ormai in pensione, vive a 70 miglia dalla residenza americana, a Los Angeles, dei Duchi di Sussex. Non ha più rapporti con Meghan Markle, dal giorno delle nozze con il principe Harry, avvenute, ormai tre anni fa. Non ha mai incontrato Archie, il primo nipote, e ora teme di non riuscire a conoscere neanche la piccola Lilibeth Diana, undicesima royal babies.

meghan markle


Un allontanamento che, scrive il Messaggero, non riesce a superare: non si rassegna. “Non capisco”, ha rivelato in un’intervista a un popolare giornale americano, “come un rapporto così importante si sia potuto sbriciolare”. Quelli tra Meghan Markle e suo padre Thomas sono dissapori di vecchia data: l’uomo avrebbe dovuto accompagnare la figlia al matrimonio, ma si è ritirato dalla cerimonia a causa di problemi di salute.


meghan markle


Problemi con la vecchia famiglia, problemi anche con la nuova. Secondo il Daily mail infatti la Regina Elisabetta avrebbe organizzato un pranzo di riconciliazione tra nonna e nipote. Solo tra nonna e nipote. Stando a quanto racconta una fonte vicina a palazzo ha dichiarato al Daily Mail, avrebbe invitato il nipote Harry a pranzo al Castello di Windsor a luglio in occasione del ritorno del duca di Sussex nel Regno Unito. La moglie Meghan Markle non sarebbe stata invitata.

regina elisabetta II


Secondo il corrispondente reale del Daily Mail Richard Eden l’invito sarebbe un gesto di distensione. “È un gesto tipico della magnanimità di Sua Maestà. Un gesto di pace che tuttavia non includerebbe Meghan Markle.. Invito che con ogni probabilità Meghan non avrebbe accettato, così come decise di non tornare a Londra in occasione dei funerali del principe Filippo.