Maxi Lopez accusa wanda nara figli

“Non puoi farlo…”. Wanda Nara, l’accusa di Maxi Lopez sui figli arriva sul web

C’è ancora tanta tensione tra Maxi Lopez e Wanda Nara e anche se distanti, le frecciatine (non proprio velate, Ndr) non mancano. A dire la sua questa volta è il calciatore che racconta un episodio davvero increscioso se confermato così com’è. Secondo quanto riportato dallo stesso attaccante, all’origine dello scontro ci sarebbe una questione alquanto delicata: i figli. L’uomo non vedrebbe infatti da 10 mesi ragazzi e lo avrebbe dichiarato senza tanti giri di parole con una stories su Instagram.

Una vicenda probabilmente già iniziata in tribunale, ma che sfoga inevitabilmente sui social. Insomma, le cose tra i due non migliorano affatto con il tempo. Maxi Lopez poco tempo fa ha pubblicato una storia su Instagram per attaccare l’attuale compagna di Mauro Icardi. L’ex centravanti del Catania ha approfittato della festa del papà per fare gli auguri a tutti i padri e mandare un messaggio diretto alla ex.

Maxi Lopez accusa wanda nara figli

Eccolo quindi l’attaccante che sceglie di fare gli auguri a tutti i padri del mondo e allo stesso tempo lanciare una frecciatina rivolta alla sua ex moglie. “Buona festa del papà a tutti i papà del mondo. Anche se non me li fai vedere per dieci mesi e insisti a tagliare i legami, io ci sarò sempre per loro”, scrive Maxi Lopez.


Maxi Lopez accusa wanda nara figli

Maxi Lopez, lo sfogo sui social

Per loro due si tratta dell’ennesimo momento di tensione di una coppia ormai sperata da 8 anni e che adesso vedrebbe i due protagonisti scontrarsi nuovamente per i tre figli: Benedicto, Constantino e Valentino. “È qualcosa che non potrai mai capire. Mi mancate, ma questo già lo sapete” ha continuato Maxi Lopez nella foto pubblicata sui social, nella speranza che prima o poi tutto possa cambiare.

Maxi Lopez accusa wanda nara figli
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Maxi Lopez (@officialmaxilopez)

La cosa terribile è che questi 3 bambini si trovano nel mezzo di una diatriba legale e social in cui a metterci lo zampino sono anche tutti i tifosi di Maxi Lopez e i fan di lei. Una cosa che di certo non tutela la stabilità emotiva dei bambini, probabilmente. Ma chi siamo noi per giudicare?