Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
lulù selassié confessione dolorosa

“Costretta a fare cose brutte”. Lulù Selassié confessa il suo dramma: “Denunciare, unica via”

  • Gossip

Lulù Selassié e la confessione dolorosa. È passato un po’ di tempo dalla fine del Grande Fratello Vip e di alcuni concorrenti si sono quasi perse le tracce. Non certo di Soleil Sorge che dopo il reality ha trovato posto prima ne La Pupa e il Secchione poi all’Isola dei Famosi e tanti progetti sono in cantiere. O Alex Belli che ha recentemente fatto uscire “Amore Libero”, canzone che ambisce a diventare uno dei tormentoni estivi.

Di Nicola Pisu e del suo nuovo lavoro vi abbiamo parlato giusto ieri. Mentre delle sorelle Selassié non sentiamo parlare da un po’. Pensiamo in particolare a Lulù che era stata sicuramente una delle protagoniste del reality. Qualche giorno fa ha rivelato il suo rapporto con Soleil Sorge: “In che rapporti sono con Sole? L’ho sentita pure oggi…”. Mentre nelle ultime ore sta facendo discutere una sua confessione particolarmente dolorosa.

lulù selassié confessione dolorosa


Lulù Selassié e il racconto della triste vicenda

In una lunga diretta su Instagram dal titolo “Stop Revenge Porn” Lulù Selassié ha parlato di una dolorosa vicenda del passato. L’ex gieffina aveva già rivelato di essere stata vittima di uno stalker e stavolta, insieme agli avvocati Giulia e Giorgio dello studio LawPills e all’avvocato penalista Cristina Morrone, ha aggiunto particolari davvero pesanti su quanto successo. Lucrezia ha ammesso di aver sbagliato a non denunciare subito perché la persona in questione si è approfittata di lei.

lulù selassié confessione dolorosa

Lulù Selassié ha raccontato che questa persona era in possesso di alcune sue foto e video parecchio compromettenti. Così l’ha costretta a fare cose che non voleva: “Questa persona mi ha costretto a fare cose che non volevo quando lo incontravo…”. L’ex gieffina ha voluto portare la propria testimonianza per dare supporto a chi dovesse finire nella stessa situazione e consigliare, insieme con gli avvocati, cosa fare per uscirne.

Lulù Selassié ha spiegato di aver più volte chiesto alla persona di cancellare le foto e i video in suo possesso, ma questa non ha mai accettato. “Aveva tutto nei dispositivi elettronici”. Questa triste vicenda ha lasciato i segni nella povera Lucrezia: “Questa cosa mi ha influenzato con i ragazzi. Avevo proprio un rifiuto quando questa cosa è finita. Volevo mettere un muro”. Inoltre alla Selassié resta il rimpianto di non aver seguito una terapia per superare il trauma: “Mi avrebbe aiutata moltissimo su tante cose che mi rendono insicura ma non è mai troppo tardi”.

“Finalmente lo posso dire”. Lulù Selassié, cosa succede con Soleil Sorge: “Me l’ha detto oggi”


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004