Lapo Elkann Lutto Morto Daniele Compagna Sonia Incidente Stradale

“Sono triste, non è giusto”. Lutto per Lapo Elkann, dolore e rabbia dopo la terribile notizia

Giornate troppo brutte quelle vissute da Lapo Elkann. Questi giorni non potrà più dimenticarseli perché sono scomparse due persone che conosceva molto bene. Purtroppo però il fato ha voluto questo e l’imprenditore ha affidato il suo pensiero a Twitter. Sotto il suo post sono stati in tanti a cercare di tirargli su il morale e ad accodarsi al suo messaggio. Un momento dolorosissimo per il rampollo della famiglia Agnelli, il quale non avrebbe mai voluto apprendere una notizia del genere.

Un po’ di mesi fa era uscita invece su di lui una notizia decisamente di tenore opposto, che riguardava la sua fidanzata Joana: “L’anello di fidanzamento? È in stile art decò ma con una novità, cioè che la struttura attorno ai diamanti è in titanio che è il simbolo della nostra unione perché è un materiale che deriva dal mondo dell’automobilismo e quindi rappresenta la forza del legame e le nostre passioni. È un anello che unisce tradizione e innovazione, passione e amore”. Stavolta è un lutto a travolgerlo.

Lapo Elkann Lutto Morto Amico Daniele Compagna Designer Alfa Romeo

A perdere la vita sono state due persone con le quali Lapo Elkann ha comunque avuto a cuore. In particolare era affezionato a Daniele, che era il designer del centrostile Alfa Romeo, deceduto in un terribile sinistro stradale assieme alla compagna Sonia. Queste le parole dell’imprenditore: “Sono triste per la scomparsa di Daniele e della compagna Sonia. Daniele era un designer del centrostile Alfa Romeo ed è rimasto vittima di un incidente stradale”. Poi il dettaglio struggente.


Lapo Elkann Lutto Morto Designer Centrostile Alfa Romeo Compagna Incidente Stradale

Poi Lapo Elkann ha scritto ancora: “Chi l’ha causato è risultato positivo al test alcolemico con un tasso di 6 volte sopra il limite. Non è giusto”. E alcuni utenti hanno commentato così la bruttissima notizia: “La vita è ingiusta”, “Leggere ancora che ci sia gente che guida dopo essersi ubriacata fa male. Distruggono vite e provocano lutti dolorosi”, “Li conoscevo personalmente, speriamo che siano felici insieme ora”, “Che notizia triste, condoglianze alle famiglie”, “Più che pregare non possiamo purtroppo”.

I due ragazzi di cui ha parlato Lapo Elkann sono morti alle porte di Carpaneto in provincia di Piacenza. Le vittime avevano 27 e 30 anni. Si chiamavano Sonia Tosi e Daniele Zanrei. Erano in sella a una vespa quando son stati travolti da un’auto che procedeva a gran velocità. Alla guida dell’auto un 23enne, arrestato per omicidio stradale su disposizione del pm Daniela Di Girolamo.