Guenda Goria Problemi Salute Fidanzato

“Operazione necessaria”. Guenda Goria, ora problemi di salute per il fidanzato Mirko

Guenda Goria è stata protagonista in questi giorni nel difendere suo padre Amedeo Goria, già nella bufera al ‘GF Vip 6′ per alcuni comportamenti un po’ sopra le righe. In particolare, per i suoi atteggiamenti considerati troppo morbosi nei confronti di Ainett Stephens. La stessa ex gieffina ha raccontato anche di suoi problemi fisici, che la stanno attanagliando da tanto tempo e ora però è il suo nuovo fidanzato Mirko ad aver rivelato di avere una problematica di salute che dovrà necessariamente risolvere.

Sulla sua endometriosi e l’operazione fatta per migliorare le sue condizioni Guenda Goria aveva detto: “Ho ancora dolore alla gola perché sono stata intubata, adesso sto prendendo degli antidolorofici. Mi sto piano piano riprendendo, voglio dirvi che mi sono seduta sul letto e mi sono anche alzata. Vorrei dire grazie di cuore alla preziosa redazione de Le Iene che porta avanti la sensibilizzazione e la divulgazione di una malattia di cui soffriamo in molte e ancora troppo poco si conosce”. Ma veniamo al suo partner.

Guenda Goria Problema Fidanzato Mirko Gancitano Neoformazione Corda Vocale

Il fidanzato di Guenda Goria ha deciso di parlare apertamente del suo problema attraverso alcune storie, postate sul suo profilo Instagram: “Ho una neoformazione alla corda vocale di destra. La mia voce nel tempo è peggiorata e dopo un accurato controllo ho scoperto di avere questa neoformazione da rimuovere in microlaringoscopia. Per fortuna c’è qui Guenda con me”. Mirko ha comunque ammesso di essere spaventato dall’idea che dovrà sottoporsi prossimamente ad un intervento chirurgico.


Guenda Goria Problema Fidanzato Mirko Gancitano Neoformazione Corda Vocale

A coloro che chiedevano maggiori informazioni, la dolce metà di Guenda Goria, Mirko Gancitano, ha spiegato quali sono i sintomi principali del suo malessere e le sue preoccupazioni: “Ho abbassamenti della voce, disfagia, sensazione di fiato corto e cambiamento del tono vocale. Sono sintomi da tenere d’occhio, prima controllate e prima risolvete, prima evitate di ricorrere in complicanze. Sembra sia una cosa ok nel mio caso, nonostante non vi nego il terrore ad andare sotto i ferri in anestesia totale”.

In conclusione il 29enne videomaker freelance ha detto ancora: “Ho già fatto tutte le analisi. Domani sera andiamo ad un evento di lavoro e dopodomani andiamo ad affrontare questa cosa”. Non si tratta di una cosa grave per il fidanzato di Guenda Goria, ma deve ugualmente intervenire tempestivamente proprio per evitare che ci siano delle complicazioni in futuro.