“Piegata in due”. Guenda Goria di nuovo in ospedale. Brutto momento per la figlia di Amedeo

Guenda Goria, la foto dall’ospedale. La figlia di Maria Teresa Ruta e di Amedeo Goria ha preso di recente la decisione di intraprendere insieme al fidanzato Mirko Gancitano, l’entusiasmante cammino di pellegrinaggio in Spagna. La coppia ha informato i fan di aver iniziato il cammino di Santiago, ma come può accadere in questi casi, da tenere in conto anche qualche imprevisto.

Il cammino di Santiago rappresenta per molti un’esperienza unica nel suo genere. Con zaino in spalla, sono numerosi i pellegrini che ogni anno si preparano ad affrontare il lungo viaggio che conduce alla nota Cattedrale di Santiago di Compostela. Così, anche la figlia del gieffino ha comunicato a tutti la decisione di partire, ovviamente in compagnia della sua dolce metà.

Guenda Goria cammino Santiago fidanzato Mirko foto ospedale

Purtroppo, però, l’imprevisto è da mettere sempre in conto. Non appena conclusa la prima tappa, ovvero dopo i primi 23 chilometri del cammino, per Guenda i dolori accusati alla schiena hanno richiesto di intervenire prontamente. Con una foto dall’ospedale, il fidanzato Mirko ha comunicato ai fan cosa sta succedendo e perchè. Tutto questo, attraverso il profilo Instagram.


Guenda Goria cammino Santiago fidanzato Mirko foto ospedale

“Guenda si è piegata in due dal dolore alla schiena, quindi per terminare il cammino ho dovuto prendere i due zaini e chiedere un pit stop per lei. Una volta raggiunta la città siamo andati nel centro di Cura Galiciano, dove le è stata fatta una iniezione di antidolorifico. Sembra che il problema possa risolversi in poche ore. Domani chiederemo un servizio ‘porta zaino’ per lei e proseguiremo nel nostro lungo cammino”.

Guenda Goria cammino Santiago fidanzato Mirko foto ospedale
Guenda Goria cammino Santiago fidanzato Mirko foto ospedale

Ma in casi del genere, che fortunatamente non sono gravi, meglio usare la giusta dose di ironia: “Totalmente bloccata con la schiena. Una bella iniezione e via”, commenta Guenda: “Era troppo tempo che non entravo in ospedale. Ridiamoci su”. A settembre, Guenda, si è infatti operata per endometriosi.