Questo sito contribuisce alla audience di
giulia salemi pierpaolo pretelli cacciati ristorante

“Cacciati”: Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli increduli (e avvelenati)

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli cacciati in malo modo. È proprio l’influencer a raccontare l’episodio sul suo affollato profilo Instagram, senza nascondere il suo disappunto. In questi giorni lei e il suo compagno, coppia tra l’altro nata tra le mura della Casa di Cinecittà, si trovano a Parigi ed è proprio nella Capitale francese che sono stati “rimbalzati”.

Eppure, spiega Giulia Salemi, avevano prenotato con settimane di anticipo e anche già pagato… Il tutto è spiegato per filo e per segno tra le recenti Storie di lei, tra i vari selfie e video con il suo amore in giro per Parigi. L’influencer italo persiana ha raccontato che a causa del troppo traffico lei e Pierpaolo sono arrivati al ristorante con 30 minuti di ritardo.

Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli “cacciati”

Nonostante la cucina del ristorante fosse ancora aperta lo staff del locale ha cacciato Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli e lei poco dopo si è sfogata su Instagram. “I francesi sono i peggiori, i più maleducati e cafoni. Siamo arrivati con mezz’ora di ritardo perché non trovavamo il posto e perché qua non si capisce niente oltretutto e ci hanno balzato e mandati via”.


“Non ci hanno fatto ordinare con una cena già pagata settimane fa – ha continuato -, nonostante in modo carino gli abbiamo spiegato i problemi con il traffico. Li abbiamo pregati di farci sedere visto che erano le 10,30 e prendevano prenotazioni fino a quell’ora. Quindi la cucina era aperta e non gli costava niente. Non andate mai qua! Posto tremendo e staff tremendo”.

giulia salemi pierpaolo pretelli cacciati ristorante
giulia salemi pierpaolo pretelli cacciati ristorante

Inoltre successivamente Giulia Salemi e Pierpaolo Pretelli hanno commentato un post Instagram del ristorante in questione, lasciando diverse recensioni negative. E, inevitabilmente, il pubblico della coppia si è diviso: alcuni utenti sul web li hanno criticati, altri hanno preso le loro.