Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Francesco Chiofalo truffato telefono

“Mi hanno rubato 10mila euro così…”. Francesco Chiofalo, brutta disavventura per Lenticchio

  • Gossip

Brutta disavventura per Francesco Chiofalo, truffato da una telefonata. Proprio così, l’ex volto de La Pupa e il secchione, ha perso 10mila euro per aver semplicemente risposto al cellulare. Ma cosa è successo precisamente a Lenticchio? Sui social, il giovane personal trainer si è sfogato con i suoi followers, raccontando tutto: “Oggi sono arrabbiato, incanero. Sono stato vittima di una truffa Sono stato veramente un co…ne, veramente stupido”.

Francesco Chiofalo truffato da una chiamata, anzi, da un numero di telefono della sua banca con il quale ha avuto contatti in precedenza. Lì per lì Lenticchio si è fidato di chi dall’altro lato della cornetta gli ha detto che il suo conto in banca stava per essere hackerato. Il protagonista dell’ultimo programma di Barbara d’Urso, così, ha così acconsentito a dare tutta una serie di informazioni e dati personali per risolvere il problema. Ma è proprio in quel momento che diventava vittima di truffa telefonica e il suo conto veniva svuotato.

Francesco Chiofalo truffato telefono


Francesco Chiofalo truffato da una telefonata: “Ho perso 10mila euro”

Subito, il suo conto è stato praticamente prosciugato. A quel punto, una volta arrivati allo scopo, la voce al telefono con Francesco Chiofalo ha subito riattaccato. Solo a quel punto l’influencer, in crisi con la compagna in questi giorni (come raccontato qui), ha capito di essere stato fregato da una truffa telefonica e ha provato, invano, a fare qualcosa per recuperare i suoi soldi. Ma oramai il danno era fatto.

Francesco Chiofalo truffato telefono

Francesco Chiofalo, truffato da una modus operandi oramai famoso: “Praticamente il bonifico è stato fatto all’estero, in Thailandia. Ho chiamato anche il mio avvocato e praticamente sembra che nessuno possa fare niente e me la devo prendere tra virgolette in quel posto. Sono veramente inc****to nero”.

A differenza di altre truffe, in genere completamente rimborsate dall’assicurazione della banca, a seguito di presentazione di una denuncia, in questo caso le cose sono diverse. Da quello che racconta Francesco Chiofalo, truffato da malviventi, il bonifico (probabilmente istantaneo) è stato fatto dal suo conto. Ed è impossibile per la banca capire se sia stato lui o meno a fare l’operazione.

Leggi anche: “Sua madre morta”. Ursula Bennardo smaschera Francesco Chiofalo: retroscena choc


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004