Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Flavio Briatore Assolto Frode Fisco

“Il mio calvario è finito”. Flavio Briatore, sospiro di sollievo. La bella notizia dopo anni di angoscia

  • Gossip

Adesso può finalmente sorridere Flavio Briatore e lo ha effettivamente fatto, mostrandosi sui social network con un bel sorriso stampato in faccia. Dopo anni trascorsi nell’ansia per una decisione che avrebbe potuto provocare delle conseguenze negative sulla sua vita, l’imprenditore è riuscito a farcela e ha potuto così tirare un bel sospiro di sollievo. Ha voluto ringraziare personalmente tutti coloro che lo hanno aiutato nel corso di questo lungo tempo e che gli hanno permesso di raggiungere il risultato atteso.

Ad inizio 2022 Flavio Briatore era finito al centro del gossip per le vacanze in compagnia dell’ex moglie Elisabetta Gregoraci. La showgirl e conduttrice aveva comunque subito precisato: “C’è chi dice che io e Briatore siamo tornati insieme? Ci siamo visti a Roma, poi sono andata a Malindi e la gente ha tirato le somme, era inevitabile…Il nostro è un equilibrio anomalo, ma funziona. E non voglio rovinarlo”. Ora invece è a livello strettamente personale che lui ha ottenuto un obiettivo tanto auspicato.

Flavio Briatore Sentenza Assolto Frode Fisco Yacht


Nelle scorse ore è arrivata una sentenza favorevole per Flavio Briatore da parte della corte d’appello di Genova, che lo ha assolto in un processo durato dodici anni “perché il fatto non costituisce reato”. E queste sono state le sue prime parole: “Nel maggio 2010 la Guardia di Finanza mi ha sequestrato la barca e sui media di tutto il mondo usciva la notizia che ero un evasore fiscale. Oggi, dopo 12 anni e 6 processi, si è finalmente accertata la mia innocenza. Un vero calvario che si è fortunatamente concluso”, ha esordito nel suo post.

Flavio Briatore Sentenza Assolto Frode Fiscale Yacht

Infine, Flavio Briatore ha scritto mostrandosi con la sentenza in mano: “Ringrazio tutti i professionisti che mi hanno seguito in questa storia: Franco Coppi, Massimo Pellicciotta, Fabio Lattanzi, Giuseppe Sciacchitano, Andrea Vernazza ed Andrea Parolini”. Stando a quanto rivelato da ‘Genova Today’, l’imprenditore era indagato per una presunta evasione fiscale superiore ai tre milioni di euro sull’Iva e per la sua attività di charter. E il suo maestoso yacht ‘Force Blue’ era stato posto sotto sequestro.

In tanti hanno ovviamente festeggiato insieme a Flavio Briatore, a partire dai suoi follower di Instagram, i quali comunque sono rimasti sorpresi dalla lentezza dei processi e chiedono che adesso sia fatta ulteriore giustizia: “Quanto ti è costato dimostrare la tua innocenza? Chi ti pagherà questi danni?”, “Chi pagherà per gli errori commessi?”, “Adesso devono immediatamente risarcirlo per i danni subiti”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004