Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Federica Pellegrini e l'appello di Isabel

“Ti prego aiutaci…”. Federica Pellegrini, il disperato appello della piccola Isabel

  • Gossip

Federica Pellegrini e l’appello di Isabel. La campionessa di nuoto, in questi giorni impegnata nell’organizzazione del matrimonio con il fidanzato Matteo Giunta, ha pubblicato una lettera inviatale da una bambina di undici anni a nome di tutta la sua squadra di nuoto. Un appello per evitare che la piscina in cui i bambini si allenano venga distrutta. La Divina non è rimasta con le mani in mano e ha pubblicato la missiva.

“Cara Federica, io sono Isabel e ho 11 anni e ti scrivo nome di tutta la squadra di nuoto. Noi siamo gli Amici Nuoto Riva in Trentino, ci alleniamo a Riva del Garda l’inverno nella piscina da 25 metri, e l’estate a Prasi (ad Arco) nella piscina da 50 metri all’aperto. Ti scrivo perché abbiamo saputo che la nostra piscina di Arco verrà distrutta per costruire 4 piscina piccole con gli scivoli, che va bene a tutti piace giocare e divertirsi, ma senza distruggere la nostra piscina da 50 metri, che per noi è importante e tu ci puoi capire”, scrive la piccola Isabel.

Federica Pellegrini e l'appello di Isabel


Federica Pellegrini e l’appello di Isabel: “Aiutaci per la nostra piscina”

“Per spiegarti un po’ la nostra è stata la prima piscina olimpionica costruita in Trentino ed è la più grande ancora oggi, è tra le prime 5 costruite in Italia. Ha una bellissima storia – si legge ancora nella lettera di Isabel – perché ci hanno fatto vedere le foto di com’era una volta la piscina, era bellissima perché si facevano le gare, aveva 20 blocchi di partenze e c’erano i trampolini, un giorno ci hanno tolto praticamente tutto l’unica cosa che hanno lasciato sono stati 2 blocchi e adesso ci vogliono togliere pure la piscina. Ogni anno l’estate imparano a nuotare circa tra i 600 e i 700 bambini e noi siamo 220 agonisti tra piccoli e grandi. Ti prego di aiutarci a non distruggere la nostra piscina!”.

Federica Pellegrini ha pubblicato la lettera di Isabel commentando così: Mi colpiscono sempre molto le lettere dei bimbi innamorati di Sport…. E sono tanti veramente tanti per fortuna…. Lo Sport e’ una delle Fortune più grandi e belle che abbiamo in questo Paese… ma abbiamo ancora bisogno di certezze in questo senso?!?! ….”A tutti piace giocare e divertirsi ma senza distruggere la nostra piscina!..”.

Spero che non distruggano la loro piscina.. Che dolce questa bambina!”, “Bella la lettera, in Italia purtroppo si tenta sempre a distruggere e se come capita alcuni nostri Atleti raggiungono traguardi inaspettati lo si deve solo alla loro forza di volontà e tenacia”, “Spero che venga sentito questo appello di aiuto da parte da questa bambina in modo da non perdere e distruggere la loro piscina olimpionica”. Ora tutti sperano che la piscina in cui si allena la squadra di Isabel non venga distrutta e possa essere utilizzata ancora per tanti anni.

“Slitta tutto”. Federica Pellegrini e le nozze: niente di vero, la Divina costretta a parlare


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004