Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Fabrizio Corona Domiciliari Giudici

“È necessario per lui”. Fabrizio Corona, la nuova decisione dal tribunale. Cosa gli succede ora

  • Gossip

Nuova decisione giudiziaria su Fabrizio Corona, alle prese da anni con guai penali. Nella giornata del 20 dicembre è arrivata la disposizione del Tribunale di Sorveglianza di Milano, che ha delineato il futuro dell’ex re dei paparazzi. L’uomo è costretto ancora a scontare una pena pari a cinque anni e cinque mesi di reclusione, ma i giudici hanno voluto concedergli una pena differita per un anno. E in un certo senso è stata accolta la richiesta dei suoi legali, mentre è stata rigettata la richiesta del procuratore generale.

A proposito di Fabrizio Corona, è stato beccato con una nuova ragazza. Lo scatto è un selfie della giovane in una stanza d’hotel. Non molla un centimetro il 47enne che si lascia riprendere dalla ragazza che lo riprende riflesso sullo specchio… ridacchiando e poi si fa baciare. L’uomo, che ha fatto il bello e cattivo tempo, per parecchio tempo, sulla scena dello showbiz italiano, ora vuole quasi dimostrare che è ancora sulla cresta dell’onda. Della ragazza in questione non sappiamo ancora niente.

Fabrizio Corona Giudice Domiciliari


Dunque, i giudici del Tribunale di Sorveglianza del capoluogo lombardo hanno disposto i domiciliari per Fabrizio Corona ma hanno comunque sottolineato che “ha bisogno di cure e della prosecuzione del percorso di terapia per i suoi problemi psichiatrici”. A riferire tutti i dettagli è stata l’agenza di stampa giornalistica AdnKronos. Quindi, anche se non sarà più rinchiuso in prigione, deve necessariamente proseguire su questa strada per cercare di risolvere definitivamente le sue problematiche di salute.

Fabrizio Corona Decisione Giudici Domiciliari

Fondamentale comunque il lavoro dei suoi avvocati Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra. Il procuratore generale aveva invece puntato sulla possibilità che ci fosse una perizia medico-legale da effettuare nei confronti di Fabrizio Corona. I giudici non hanno considerato necessaria questa disposizione e c’è stato questo differimento della pena della durata di dodici mesi, che prevede il rispetto di alcune specifiche condizioni. Un sospiro di sollievo dunque per l’ex re dei paparazzi.

Qualche settimana fa Fabrizio Corona era ritornato a parlare di Ilary Blasi: “Ilary Blasi? A 16 anni veniva con sua madre che mi portava il book con le sue foto nuda”. Chiuso il caso Ilary Blasi ha poi affermato di non rinnegare la sua vita passata che l’ha portato anche in carcere. “Gli errori, secondo me, non li ho fatti. Esiste questa parola: hybris. È un’ubriacatura di potere”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004