Elena Santarelli, quella foto non va giù. E lei ‘sbrocca’: “Ora mi avete rotto le pa***!”

Le nuove foto condivise su Instagram da Elena Santarelli non sono piaciute a tutti, anzi. Nelle scorse ore la bella opinionista di Italia sì è stata sommersa dalle critiche per aver pubblicato gli scatti della tanto attesa reunion con i genitori. Il 4 maggio è cominciata la cosiddetta Fase 2 dell’emergenza sanitaria che prevede tra le altre cose la possibilità di andare a trovare familiari e parenti ma l’incontro tra Elena Santarelli e i suoi non è andato giù a molti.

Dopo quasi due mesi di lontananza, la showgirl ha potuto rivedere la sua famiglia e con l’occasione si è fermata a pranzare con mamma e papà. Ha poi pubblicato gli scatti sul suo affollato profilo Instagram ma apriti cielo! Pochi minuti e si è scatenata una pioggia di commenti negativi e critiche. (Continua dopo la foto)


“C’è divieto di fermarsi a pranzo o cena! Anche con se a distanza di un metro”, “Non si può pranzare con i parenti…. È scritto ovunque!”, “Elena non si possono ancora fare pranzi tra famigliari, vederli e andare via!”, si legge sotto, tra tantissimi messaggi. Messaggi che non sono sfuggiti alla diretta interessata che a quel punto non è potuta rimanere in silenzio. (Continua dopo la foto)

“Sì può pranzare dai familiari – ha replicato alla vista dell’ennesima critica – La fonte è del Governo.it non di certo un giornale di gossip di sesta categoria….non sai che fatica non abbracciare i miei…poi se ho sbagliato chiederò perdono ma non credo di aver sbagliato. Ho anche misurato la distanza da seduta a seduta ora però tanta gente ha rotto le pa**e”. (Continua dopo foto e post)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

4/maggio/2020 #fase2

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

{loadposition intext}
Poi la showgirl ha ribadito anche il concetto evidentemente poco chiaro tra le sue Storie. Nel documento condiviso da Elena Santarelli e rivolto “A tutti i saputelli del mondo virtuale” – come ha scritto lei sul post – si legge che è “consentito pranzare insieme senza creare assembramenti: le riunioni di famiglia sono assolutamente vietate”.

Tutti pazzi per la principessa Charlotte e il suo abitino del compleanno. Ma è il prezzo che lascia di sasso