Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Elena Morali Arrestata

“È stata arrestata”. Elena Morali, vacanza choc con Luigi Favoloso: “Truffati dalla polizia”

  • Gossip

Vacanza da incubo per Elena Morali, che è stata arrestata mentre si trovava in compagnia del suo fidanzato Luigi Favoloso. Proprio quest’ultimo ha raccontato tutti i dettagli di una vicenda dai tratti assurdi, che ha lasciato il popolo del web interdetto. Purtroppo per lei non si è trattato dell’unico evento spiacevole di questa estate 2022, ma indubbiamente questo episodio è stato il più grave in assoluto. Svelata la ragione dell’arresto e cosa è stato dovuto fare per ottenere la libertà dell’ex Pupa.

A proposito di Elena Morali, oltre al fatto di essere stata arrestata, sempre in vacanza aveva annunciato di essere stata male dal punto di vista fisico: “Allora, mi sembra corretto aggiornarvi. Negativa al vaiolo delle scimmie, pare che sia entrata in contatto con una pianta molto pericolosa che si chiama ailanto, detta anche albero del paradiso. La sensazione di malessere è migliorata. Ma le bolle si sono trasformate in un rash cutaneo. Quindi, tutto ok. A parte il forte prurito”, aveva poi concluso.

Elena Morali Arrestata Vacanza Thailandia Motivo


Elena Morali arrestata in Thailandia: il motivo

Dunque, Elena Morali e Luigi Favoloso hanno deciso di concedersi una vacanza in Thailandia, nella speranza di rilassarsi e staccare dalla quotidianità. Ma lei è stata arrestata, generando preoccupazione nel suo partner. L’ex concorrente de La Pupa e il Secchione ha innanzitutto rivelato di essere stata bloccata da alcuni poliziotti, che hanno iniziato a fare domande e poi hanno proceduto con una perquisizione. L’obiettivo degli agenti era quello di rinvenire le sigarette elettroniche e nella borsa della ragazza hanno trovato solamente un pacchetto di IQOS.

Elena Morali Arrestata Vacanza Thailandia Motivo

Luigi Favoloso ha iniziato a raccontare i particolari dell’arresto di Elena Morali: “Ci hanno sequestrato i cellulari e intanto passavano altri motorini con gente senza casco, bambini alla guida e quattro persone in sella. Ma loro fermavano solo i turisti come noi”. Per ottenere la liberazione della sua fidanzata, lui ha dovuto sborsare una cifra di 840 euro come forma di riscatto. Favoloso è dovuto andare ad un bancomat, con un poliziotto alle sue calcagna, che lo ha controllato fino al prelievo del denaro.

Praticamente per loro si è trattata di una truffa orchestrata proprio dalle forze dell’ordine thailandesi. Infine, Elena Morali ha esclamato: “Fermano i turisti per mettere loro paura e toglierli un po’ di soldi per intascarli personalmente”. Una volta consegnati i soldi, lei è stata liberata e i due sono tornati in Italia, precisamente nella città di Milano.

“Sto male, ho paura”. Elena Morali, problemi di salute in vacanza. Poi si scopre tutto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004