Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“È una cosa terribile”. Sharon Stone in lacrime, dopo l’ictus un’altra bruttissima notizia

  • Gossip
Sharon Stone choc: "Mi hanno rubato 18 milioni di dollari"

“Mi hanno fatto una cosa terribile”. Sharon Stone choc: racconta tutto e non lascia nulla al caso. La famosa attrice si mette a nudo con tutte le sue fragilità e racconta qualcosa di davvero triste. La donna ha raccontato in primis della sua malattia, un importante ictus che l’ha colpita nel 2001 che le provocò una grave emorragia cerebrale.

>> “Ecco il suo progetto segreto”. Chiara Ferragni, la possibile svolta nel momento più nero

Da allora, per diversi anni, l’attrice statunitense fu costretta a stare lontano dai set di Hollywood per riprendersi completamente. A The Hollywood Reporter, Sharon Stone ha raccontato: “Un monaco buddista mi ha detto che mi ero reincarnata nel mio stesso corpo. Ho avuto un’esperienza di morte e poi mi hanno riportata indietro. Ho sanguinato nel cervello per nove giorni e il mio cervello è stato spinto in avanti dalla pressione”.

Sharon Stone choc: "Mi hanno rubato 18 milioni di dollari"


“Mi hanno fatto una cosa terribile”. Sharon Stone choc

“Non era posizionato nella mia testa dove era prima. E mentre ciò accadeva, tutto è cambiato. Il mio senso dell’olfatto, la vista, il tatto. Non ho potuto leggere per un paio d’anni. Molte persone pensavano che sarei morta”. E sui sintomi e il primo ricovero Sharon Stone ricorda: “I medici si sono persi con il primo angiogramma e hanno deciso che stavo fingendo”.

Sharon Stone choc: "Mi hanno rubato 18 milioni di dollari"

E ancora: “Il mio migliore amico li ha convinti a darmene un secondo e hanno scoperto che avevo un’emorragia nel cervello, in tutta la zona subaracnoidea e che la mia arteria vertebrale era rotta. Sarei morta se mi avessero rimandato a casa”. Sharon Stone ammette di essere costretta ad assumere farmaci ogni giorno per affrontare la balbuzie e le gravi convulsioni cerebrali.

Sharon Stone choc: "Mi hanno rubato 18 milioni di dollari"

La famosa attrice poi racconta che tante persone “si sono approfittate” finanziariamente. Sharon Stone è stata fuori dai giochi per 9 lunghissimi giorni. A quel punto si è resa conto di quello che era successo: “Avevo risparmiato 18 milioni di dollari grazie a tutto il mio successo, ma quando sono tornata a controllare il mio conto in banca, erano tutti spariti. Il mio frigorifero, il mio telefono: tutto era a nome di altre persone. Non avevo soldi”.

Leggi anche: “È morto così”. Sharon Stone, un altro lutto devastante. La scia di dolore non si ferma


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004