Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Non va bene un c**”. Andreas Muller, sfogo social un mese dopo la nascita delle figlie

  • Gossip

Andreas Muller sbotta sui social, l’ex Amici da poco diventato papà ha rotto gli argini dopo alcune accuse sotto il suo profilo social. Di mezzo ci sono le figlie, in un certo modo, nate lo scorso marzo. “Sono in lacrime e senza parole… ho troppo da raccontare e nulla da aggiungere per ora! Penelope e Ginevra siete finalmente qui e io oggi con voi rinasco”, aveva detto dopo la nascita. E ancora: “Sono emozionatissimo. Ho vissuto la giornata più incredula di tutta la mia vita e credo che un’esperienza come questa, come ho deciso di viverla io, entrando in sala e vedendo tutto l’intervento del cesareo”.

>>“Lo chiudono per sempre”. Dopo anni c’è l’addio al programma più particolare della tv: pubblico dispiaciuto per la decisione inaspettata

“Che è una scena inspiegabile, ti plasma, ti cambia, senti i tuoi pensieri mutare e le emozioni vincere sulle tue certezze”, aveva concluso. Nella giornata di ieri Andreas ha condiviso una storia in cui fa volare in cielo dei palloncini. E proprio questo è stato il motivo della furia social di alcuni hater.


Andreas Muller criticato sui social, l’ex Amici risponde a tono

Il ballerino è stato accusato di essere un irresponsabile e di inquinare l’ambiente. Davanti a questi commenti Andreas ha risposto con ironia: “Tutto è bene quel che finisce bene. Non abbiamo inquinato l’ambiente e nessun animale è morto a causa dei nostri palloncini. Si sono bloccati sul balcone di una vicina e sono stati tolti”. Le critiche però sono continuate.

Ci dovevi pensare prima di liberarli invece di fare ironia sul disastro che causano i palloncini liberati in aria. Sei appena diventato papà, pensa di più al pianeta che lascerai alle tue bambine”. Andreas, stanco, ha deciso di intervenire: “Vi prego ditemi che non siete seri oppure io sono impazzito completamente e non so più come funziona questo mondo e mi fate paura”.

“Uno fa volare dei palloncini in aria per far sapere a mio zio che non c’è più che le bimbe sono nate, ma a parte questo che è una stupidaggine, uno poi chiede anche scusa e dice per fortuna i palloncini non sono arrivati né nel cielo né nel mare, né hanno ucciso alcun animale e rispondete comunque che è sbagliato l’esempio e che dovevo pensarci prima, non va bene un cazo, non va bene scusarsi e oltretutto devo pensare a come lascerò il pianeta alle mie figlie quando in giro c’è gente che stura ragazzine e il problema è il palloncino. Io credo che voi state fuori di testa, dovete un attimo riprendervi, togliervi dai social, andare a mangiare un gelato e farvi una passeggiata”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004