“Come mi sono contagiato”. Al Bano col Covid nonostante il vaccino: “Non solo io in casa”

Al Bano, la notizia della positività al Covid. Purtroppo come molti altri Vip, il virus ha colpito anche il cantante di Cellino San Marco. L’annuncio viene dal diretto interessato che sottolinea qualcosa a proposito dei no vax. Le parole del cantante sopraggiungono dopo aver rilasciato un’intervista per le pagine del settimanale Oggi.

“Mi sento bene, se non sapessi di essere positivo non ci crederei. Avendo fatto tre dosi di vaccino posso dire che il virus non lo vedo e non lo sento”, sottolinea Al Bano che di recente ha scoperto la positività al virus. Il cantante poi aggiunge qualcosa.

Al Bano annuncio positivo Covid messaggio no vax

L’anno scorso ne avrò fatto centinaia e sono sempre risultato negativo: quando mi hanno detto che ero positivo non riuscivo a credere alle mie orecchie”, afferma Al Bano che poi svela anche qualcosa sul momento in cui potrebbe essere avvenuto il contagio.


Al Bano annuncio positivo Covid messaggio no vax

“Erano 20 anni che non passavo il Natale con Cristel e l’ho raggiunta in Croazia dove c’era anche Romina junior. Ci tenevano molto. Da quando ho perso Ylenia onestamente non sento più il Natale come lo sentivo anni fa. Faccio in modo che sia Natale ogni giorno”.

Al Bano annuncio positivo Covid messaggio no vax
Al Bano annuncio positivo Covid messaggio no vax

“Ho fatto il nonno per qualche giorno ed è stato bellissimo. Solo che mia figlia il 24 ha invitato alcune amiche ed è venuto fuori che una di loro era positiva. Io e Romina junior ce lo siamo beccato, per fortuna Cristel e i bimbi sono negativi”. Poi qualche considerazione anche sui no vax: “Se la tua verità porta morte o malattia, o prendi coscienza oppure dobbiamo fartela prendere. Mi auguro che non succeda come a tanti è già capitato: vanno a farsi curare e poi fanno il mea culpa. È tardi! Bisogna capirlo prima. Il vaccino non è contro l’uomo, è la salvezza dell’umanità, da sempre”.

Pubblicato il alle ore 15:31 Ultima modifica il alle ore 15:31 Tag