“L’ingrediente segreto per un buon piatto? Lo sperma!”. No, non è una barzelletta né una trovata pubblicitaria. Parliamo dell’ultima tendenza che sta prendendo piede dietro i fornelli

 

Un corso di cucina davvero molto, molto particolare che sta per sbarcare in questi giorni nel Regno Unito e che potrebbe a breve diffondersi anche nel resto dell’Europa. Per capire la particolarità di questa scuola basta leggere il nome dell’evento, BYOS (Bring Your Own Semen) che tradotto in italiano suona più o meno come “Portate con voi il vostro sperma”. Sì perché proprio quel liquido organico sarebbe il segreto per preparare prelibatezze da servire ad amici e parenti per conquistarli con dei sapori unici. Una novità che stanno facendo discutere non poco gli utenti, come era logico aspettarsi.

(Continua a leggere dopo la foto)


 

A riportare la notizia è l’Evening Standard che ha anticipato l’idea di lanciare questa singolare scuola di cucina nel cuore di Londra. Un evento che avrà tra i protagonisti anche Alix Fox, che lavora da anni nel mondo dell’educazione sessuale e che spera di convincere gli aspiranti chef ad abbattere anche quest’ultimo tabù.

(Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

 

Per prendere parte al corso, i partecipanti dovranno portare con loro il corrispondente di 5 cucchiaini di sperma da loro stessi prodotto. “Capisco che l’idea possa inizialmente sembrare stomachevole – ha detto la Fox – ma se pensate che consumiamo quotidianamente uova, prodotte nell’ovaio delle galline, il consumo di liquido seminale non dovrebbe suonarvi così bizzarro”.

(Continua a leggere dopo la foto)

 

Dall’arrosto al dessert, passando per dei drink rinfrescanti, ogni piatto può essere rielaborato sfruttando questo ingrediente segreto. I sostenitori del bizzarro trend sostengono che il risultato finale sia eccellente. Tanti altri, però, preferiscono rimanere fedeli alle care, ben più sobrie ricette della nonna.

Che colore vuoi che sia la pelle di tuo figlio? E gli occhi? Sperma online, basta un clic per scegliere il bambino del futuro. Sembra un film di fantascienza, invece è tutto vero

Pubblicato il alle ore 11:32 Ultima modifica il alle ore 11:15