Benedetta Rossi ansia libro

“Non sono tranquilla…”. Benedetta Rossi, la famosa cuoca in ansia: “Finché non lo vedo…”

Sono ore difficili per Benedetta Rossi. L’eccitazione del nuovo, ma anche l’ansia di tappare. Un po’ come tutti noi, e forse è proprio questo il segreto della cuoca, ha paura di non andar bene. Tra entusiasmo e un pizzico di paura. In questo modo sta vivendo questi giorni la famosa influncer delle ricette. Per chi non lo sapesse infatti, sono le ultime ore per completare il suo libro annuale. Giorni pieni di impegni, con gli ultimi aggiustamenti da fare, le correzioni da apportare.

E, inevitabilmente, Benedetta Rossi, circondata sempre dall’affetto del suo cane Nuvola, e da quello del marito Marco, li vive con un po’ di apprensione. Benedetta Rossi, in alcune stories di oggi, racconta quanto accade in questi giorni di revisione del suo libro. Il più è fatto – spiega – ora si tratta di impaginare e mettere tutto insieme. Intanto un piccolo spoiler: il libro non sarà fatto solo di ricette, ma ci sarà qualcosa di nuovo che, però, Benedetta non vuole anticipare.

Benedetta Rossi ansia libro

Per la cuoca, il timore è nell’impaginazione: “Tutti mi dicono che è il mio libro più bello – ammette – ma io fino a quando non lo vedo non sono tranquilla”. Benedetta Rossi, spiegando come vanno avanti i preparativi per il suo libro, ammette che ora manca un’ultimo passaggio: la revisione del libro che ricevererà in Pdf.


Benedetta Rossi ansia libro

A quel punto, Benedetta Rossi, avrà solo 10 giorni per sistemare tutti i refusi, gli errori e le eventuali imprecisioni. Benedetta ha deciso di fare una ricetta davvero speciale e pubblicarla sul suo profilo Instagram, nella sezione IgTV.

Benedetta Rossi ansia libro
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Benedetta Rossi (@fattoincasadabenedetta)

Qualche ora prima di questa confessione, Benedetta Rossi ha inventato una ricetta davvero fuori dal comune, non tanto per il contenuto, quanto per la compagnia: melanzane e zucchine al forno, un piatto semplice e gustoso, cucinato con l’amore di due donne importanti per la Rossi. Zia Giulietta e Nonna Blandina sono le sue maestre di vita (e anche di cucina) e Benedetta ha deciso di includerle nella ricetta.