Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Tribunale di Roma: sì adozione di una bimba a una coppia lesbica

Una sentenza storica del Tribunale per i Minorenni di Roma: una bimba che vive insieme a una coppia di donne, regolarmente sposate all’estero, potrà essere adottata dalla compagna della madre non biologica. Si tratta del primo caso in Italia di “stepchild adoption” (cioè l’adozione del figlio naturale o legittimo del partner, se non esista un altro genitore che lo ha riconosciuto). Le due donne, sposate all’estero e residenti a a Roma dal 2003, hanno avuto la bimba all’estero grazie alla procreazione assistita. E avevano presentato il ricorso per ottenere l’adozione della piccolo da parte della madre non biologica.



Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004