“La decisione dei medici”. Regina Elisabetta, ore di preoccupazione. Non arrivano buone notizie da Buckingham Palace…

Prima ha cancellato all’improvviso un impegno in Iralnda del nord, poi ha passato una notte in ospedale. Sono giorni di ansia per la regina Elisabetta, 95 anni. I medici le hanno detto “di stare a riposo”: “La regina è di buon umore e dispiaciuta di non poter visitare l’Irlanda del Nord”, specifica il comunicato di Buckingham Palace. Il motivo della rinuncia al viaggio non era comunque legato alla sua salute, come conferma una fonte al Telegraph.

Poi ha trascorso una notte in ospedale: “A seguito del consiglio medico di riposare per alcuni giorni – si legge nella nota diffusa da Buckingham Palace – la Regina è entrata in ospedale mercoledì pomeriggio per sottoporsi a indagini preliminari. È tornata al Castello di Windsor all’ora di pranzo e resta in buono spirito”.

regina elisabetta ansia condizioni di salute

Nelle ultime ore i medici hanno ordinato nuovamente il totale riposo per la sovrana: due settimane in cui le visite ufficiali presso Buckingham Palace sono state sospese fino a nuovo ordine. Secondo quanto diffuso dal Daily Mail, la Regina sarebbe comunque in buone condizioni, ma le precauzioni sarebbero state inevitabili per i medici che la seguono. L’annuncio, infatti, continua ad aumentare le preoccupazioni per lo stato di salute effettivo di Sua Maestà. All’inizio di questa settimana, infatti, la Regina aveva annunciato di non partecipare al vertice Cop26 previsto a Glasgow, suscitando altre preoccupazioni e speculazioni sullo suo stato di salute.


regina elisabetta ansia condizioni di salute

L’ultima apparizione in pubblico della regina Elisabetta è stata due settimane fa: da quel momento ha svolto tutti i suoi impegni solamente virtualmente, tramite la piattaforma Zoom. L’ultimo a cui ha presenziato è stato quello in cui ha incontrato virutalmente il poeta inglese David Constantine, che la Regina ha insignito con la Medaglia d’Oro.

regina elisabetta ansia condizioni di salute
regina elisabetta ansia condizioni di salute

“A seguito del loro recente consulto riguardo la necessità della Regina di riposare per alcuni giorni, i medici di Sua Maestà le hanno consigliato di protendere il riposo per almeno le prossime due settimane – scrive Buckingham Palace -. I medici hanno avvisato che Sua Maestà può continuare a svolgere compiti leggeri e da scrivania durante questo periodo, comprese alcune udienze virtuali, ma non effettuare visite ufficiali. Sua Maestà si rammarica che ciò significhi che non potrà partecipare al Festival della Memoria sabato 13 novembre. Tuttavia, resta ferma l’intenzione della Regina di essere presente per il Servizio Nazionale della Memoria nella Domenica della Memoria, il 14 novembre”.