“Non può più farlo”. Regina Elisabetta, decisione obbligata: i medici preoccupati per la sua salute

“Vecchio è chi ci si sente”. Con questa frase la regina d’Inghilterra, Elisabetta II, ha rifiutato il premio “Anziana dell’anno” che le era stato conferito. Lo aveva offerto la rivista britannica ‘The Oldie‘, dedicata proprio al pubblico della terza età: evidentemente il nome riconoscimento non è risuonato bene alle orecchie della regina: ‘Oldie of the Year award’, quindi un quasi insolente ‘Premio al vecchietto dell’anno’.

Pertanto Elisabetta ha incaricato della risposta – trasmessa il 21 agosto scorso dalla residenza reale estiva scozzese di Balmoral ma rivelata solo ora – il suo segretario personale, Tom Laing-Baker, che ha replicato in modo cortese, ma con fermezza, riportando proprio quanto detto dalla sovrana: “Sua Maestà crede che una persona sia vecchia quanto si sente tale, la Regina non crede quindi di soddisfare i criteri pertinenti per poter accettare, e spera che troviate un destinatario più adeguato”.

regina elisabetta cancellazione viaggio irlanda del nord

L’agenda della regina Elisabetta continua a essere sempre densa di impegni. Tuttavia i medici l’hanno invitata a “stare a riposo per qualche giorno”. Pertanto è stata costretta a cancellare una visita di due giorni in Irlanda del Nord: “La Regina ha accettato a malincuore il consiglio dei medici. È di buon umore e dispiaciuta di non poter visitare l’Irlanda del Nord”, si legge nella nota di Buckingam Palace


regina elisabetta cancellazione viaggio irlanda del nord

I medici avrebbero preso la decisione di imporre il riposo alla sovrana 95enne a scopo precauzionale: pur godendo di ottima salute, infatti, Elisabetta II ha pur sempre una età che in certi casi la obbliga a rallentare la sua sempre molto intensa agenda di appuntamenti pubblici. Per i media britannici non sorprende che le abbiano detto di riposarsi perché le ultime due settimane sono state per lei molto impegnative.

regina elisabetta cancellazione viaggio irlanda del nord
regina elisabetta

La regina potrà pertanto riposare tranquillamente nel castello di Windsor, dove si trova dall’inizio della pandemia di Covid-19. Elisabetta II, rimasta vedova quest’anno con la morte del principe Filippo il 9 aprile, mantiene un programma pieno di impegni reali. Lo scorso martedì ha avuto udienze con diplomatici e ha ospitato al castello di Windsor un ricevimento per dirigenti d’azienda internazionali ed davanti a lei c’è comunque una stagione piena di impegni pubblici, come la presenza di Sua Maestà alla conferenza internazionale sul clima CoP26 di Glasgow, a presidenza britannica, fra due settimane.