Documenta su Facebook una vacanza (finta) in Asia…

Zilla Van Den Born è la 25enne che ha convinto amici e parenti di aver compiuto un lungo viaggio in Asia ma che, in realtà, non ha mai lasciato la città in cui vive, Amsterdam. Il tutto con l’aiuto di Facebook. Lo scopo? Dimostrare, per una ricerca universitaria, che i social network e facebook in particolare sono perfetti per distorcere la realtà senza che nessuno lo sospetti. “L’ho fatto per dimostrare alle persone che filtriamo e manipoliamo quello che facciamo vedere nei social network – ha dichiarato zilla – in questo modo creiamo un mondo ideale online che la realtà non può soddisfare. il mio obiettivo era dimostrare quanto sia facile e comune distorcere la realtà”.