Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ha deciso così”. Charlene di Monaco, la voce bomba su marito e figli mentre è ancora in clinica

Charlene di Monaco è ricoverata in una clinica Svizzera. La moglie del principe Alberto è alla ricerca della tranquillità dopo un anno passato dapprima in Sudafrica e poi dopo il breve rientro nel Principato c’è stato il ricovero in una struttura elvetica. Charlene non ha mai voluto rivelare dettagli sulle sue condizioni di salute e allo stesso modo il principe Alberto ha mantenuto il riserbo. La principessa si è trattenuta in Sudafrica per una sopraggiunta infezione otorinolaringoiatrica, tale da impedirle il ritorno a casa in aereo.

Un problema serio che l’avrebbe costretta a ricorrere a una massiccia dose di sonniferi per poter riposare. Di conseguenza è possibile che un uso prolungato di narcotici potrebbe aver causato dei problemi di dipendenza, motivo per cui la principessa, una volta fatto ritorno a corte a novembre, sarebbe subito ripartita alla volta di una clinica svizzera.

charlene di monaco trasferimento svizzera


La famiglia Grimaldi ha sempre mantenuto il massimo riserbo sulle condizioni della principessa e di conseguenza si sono susseguite diverse ipotesi: c’è chi ha parlato di un presunto intervento chirurgico non andato a buon fine, motivo per cui Charlene non si sarebbe mai tolta la mascherina dal volto. Altri hanno parlato di una patologia tumorale tenuta finora nascosta, ma l’ipotesi è stata subito smentita dal principe Alberto.

charlene di monaco trasferimento svizzera

Nelle ultime ore è arrivata una indiscrezione dal magazine Closer che riguarda Charlene di Monaco. Secondo la rivista la moglie di Alberto sta valutando di trasferirsi in Svizzera anche dopo che avrà lasciato la clinica dove è ricoverata da mesi per superare i disagi fisici e psicologici derivanti dalla terribile esperienza vissuta in Sudafrica lo scorso anno. La principessa starebbe valutando la possibilità di rimanere in Svizzera e di farsi raggiungere dai figli, i gemelli Jacques e Gabriella.

charlene di monaco trasferimento svizzera
charlene di monaco trasferimento svizzera

“Ha capito che tornare a vivere a Monaco non le avrebbe fatto bene per nulla”, ha rivelato una fonte alla rivista Closer. È facile immaginare che appena possibile la principessa vorrà rivedere i due figli anche perché soffre la distanza da loro, come è normale che sia. “Non vuole più che Jacques e Gabriella crescano a Monaco (dove sono seguiti soprattutto dalle sorelle del principe Alberto da quando lei è ricoverata, ndr) – ha continuato la fonte della rivista Closer – vuole stabilirsi altrove, con loro, e chiedere ad Alberto di viaggiare per vederli”. Al momento non ci sono né conferme, né smentite alla notizia.