Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Fallo per i nostri figli”. Charlene di Monaco, dal letto della clinica l’appello di cuore ad Alberto

  • Costume

Charlene di Monaco si trova in Svizzera in una clinica, in un centro specializzato nella cura delle dipendenze: “Sta meglio, ma ha ancora bisogno di riposo e pace – ha detto Alberto -. Non è nel Principato, ma potremo visitarla molto presto. Non posso dirvi di più per discrezione. C’è molta stanchezza, non solo fisica, che può essere curata solo con un periodo di riposo”. Dopo sei mesi di lontananza da casa (era bloccata da una grave infezione a orecchie, naso e gola), la principessa aveva fatto rientro dal Sudafrica. Tuttavia a distanza di qualche giorno è stata nuovamente costretta al ricovero.

L’obiettivo è riprendersi dalla grande spossatezza fisica e mentale che la malattia le ha lasciato. Di conseguenza è nuovamente lontana dai figli, i gemelli Jacques e Gabriella, che nei giorni scorsi hanno compiuto sette anni. La principessa non era con loro, ma ha cercato in tutti i modi di non far sentire la sua mancanza attraverso un video pubblicato sul suo profilo Instagram.

charlene di monaco educazione figli cognate


Il principe Alberto sta facendo di tutto per rasserenare i figli, è un papà sempre presente e ha anche cercato di coinvolgere i bambini negli eventi del Principato. Ma è chiaro che la mancanza della mamma si sente e nonostante gli sforzi, Alberto non riesce del tutto a supplire all’assenza di Charlene di Monaco. Ai bimbi serve qualcuno che si possa occupare di loro costantemente e che in qualche modo richiami la figura materna. Di tutto questo la principessa ne è consapevole tanto che ha pensato di farsi aiutare delle due cognate (le sorelle di Alberto), Carolina e Stéphanie di Monaco.

charlene di monaco educazione figli cognate

Anche se i rapporti tra Charlene di Monaco e Carolina non siano idilliaci, pare che la principessa si fidi a lasciare a lei e a sua sorella la custodia dei figli. Secondo quanto riporta Gala, è stata proprio Charlene a richiedere l’intervento delle due donne nell’educazione dei figli. D’altro canto, in diverse occasioni sia Carolina che Stéphanie si sono mostrate molto premurose e affettuose nei confronti dei nipotini che sentono profondamente la mancanza della mamma. Anche Charlotte Casiraghi si è occupata di loro, anche se non vive stabilmente a Montecarlo.

charlene di monaco educazione figli cognate

Alberto di Monaco ha confermato la richiesta della moglie cui lui ha acconsentito molto volentieri, durante un’intervista a Point de Vue: “La Principessa ha voluto che le mie sorelle subentrassero nell’educazione dei bambini in sua assenza perché da parte mia le mie responsabilità di Principe non mi permettono di essere sempre lì per loro”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004