Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
carlo iii foto preoccupa sudditi

“Guardate lì”. Carlo III, la foto che preoccupa: tutti hanno notato quel dettaglio

  • Costume

Carlo III, la foto che preoccupa i sudditi. Il nuovo re succeduto alla defunta Elisabetta II è stato proclamato sovrano negli appartamenti di St James. Tutto è avvenuto nel complesso di Buckingham Palace con l’ok dell’Accession Council, istituzione chiamata a certificare nel Regno Unito la successione fra un monarca e un altro, e che si riunisce solo in questa occasione. L’evento, a due giorni dalla morte della madre di Carlo, è stato trasmesso in diretta tv.

Intanto si moltiplicano le voci che parlano di un ordine ben preciso da parte del neo Re Carlo III al figlio Harry dopo averlo informato sulle condizioni della nonna aggiungendo la richiesta di raggiungere la famiglia da solo. “Carlo ha detto in modo chiaro che non era appropriato che Meghan fosse a Balmoral in un momento così doloroso e triste. Ha detto molto chiaramente che Meghan non sarebbe stata la benvenuta”.

carlo iii foto preoccupa sudditi


Carlo III, il dettaglio che preoccupa i sudditi

Tuttavia in queste ore a preoccupare è una foto che mostra un dettaglio che fa discutere. Vista l’età avanzata di Carlo III, 73 anni, c’è chi ipotizza che il suo regno possa avere breve durata.  Questo almeno il pensiero di Stephen Bates, ex corrispondente presso la famiglia reale inglese del quotidiano The Guardian. I tabloid inglesi, comunque, stanno puntando l’attenzione sulle dita del neo sovrano.

carlo iii foto preoccupa sudditi

Secondo i quotidiani inglesi le dita del nuovo sovrano Carlo III sarebbero paonazze e ‘a salsiccia’, insomma rosse e gonfie. C’è chi parla apertamente di problemi di salute che tra l’altro non sarebbero recenti visto che una delle foto in questione risale al 2012. Così il Daily Star ha voluto ascoltare il dottor Gareth Nye per chiedergli un parere medico.

Due le ipotesi del medico sulle condizioni di salute di Carlo III. La prima parla di un edema: “Si tratta di una condizione tale per cui il corpo inizia a trattenere liquidi negli arti, di solito nelle gambe e nelle caviglie ma anche nelle dita. L’effetto che ne deriva è il gonfiore visibile”. Nel secondo caso si parla di artrite, un problema comune agli over 60: “Di solito, l’artrite colpisce tre aree principali della mano, dall’articolazione del pollice fino ad entrambe le articolazioni delle dita. Queste, di solito, diventano rigide, doloranti e gonfie. I farmaci possono alleviare il dolore ma il gonfiore può rimanere”. 

Gli esperti hanno comunque notato che il re non ha perso la flessibilità delle mani: il recente gesto di stizza per spostare alcuni oggetti dalla scrivania ne sarebbe una conferma.

“Perché non c’era”. Meghan Markle assente a Balmoral, spunta una clamorosa telefonata


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004